Endurona Economica Data

[FreeZone] Forum aperto a quasi ogni genere di argomento... [No politica, religione, temi razziali, temi sessuali]

Moderatore: EnduroStradali

Avatar utente
rpaul
Member
Member
Messaggi: 67
Iscritto il: venerdì 5 aprile 2019, 20:15
Località: Asti

Endurona Economica Data

Messaggio da rpaul » domenica 29 settembre 2019, 22:37

Ciao ragazzi,
dubbi da fine stagione...quasi finita in gloria la stagione motociclistica in cui ho usato un pò il Domy in off ed il Transalp 600 tutti i giorni per andare a lavoro... ma sapete com'è, preso dalla smania del bicilindrico, i Cavalli non sembrano mai a sufficienza...eehh... complice Subito.it mi è caduto l'occhio su due Endurone datate relativamente economiche, la Aprilia Caponord e la V-Strom 1000!
Ovviamente sto parlando delle versioni dei primi anni 2000 per entrambe i mezzi…volevo sapere se qualcuno di voi le ha avute e sa darmi info utili (difetti congeniti, pro e contro…ecc).
Probabilmente per ora terrò i miei due mezzi, ma volevo farmi un idea in prospettiva nel caso la voglia di Cavalli non dovesse placarsi!! :shock:
In verità...ci sarebbe anche il Vardero…ma sembra così mastodontico…boh, se avete info ed esperienze, leggo volentieri anche su di lui!!!
Grazie a tutti!!! :-D

Avatar utente
andreatv
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 568
Iscritto il: mercoledì 29 agosto 2018, 10:33
Località: silea (TV)

Re: Endurona Economica Data

Messaggio da andreatv » lunedì 30 settembre 2019, 1:12

Occhio che pesano oltre 250kg in ordine di marcia.....mi sembrano molto stradali e poco enduro.

E aspettare e fare musigna per un vecchio 950/990?
GSX 750 F 1998
DR 600 SN41A 1986

"Nulla si crea, nulla si distrugge, ma tutto si può rompere se lo si trasforma!"

Avatar utente
fede78
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 1974
Iscritto il: giovedì 5 aprile 2007, 0:50
Località: casale sul sile (tv)

Re: Endurona Economica Data

Messaggio da fede78 » lunedì 30 settembre 2019, 6:31

Se vuoi farci anche off, il consiglio di @andreatv é ottimo. Tanta cavalleria e più leggero delle altre 3.

Cmnq tra le 3 il Varadero io lo scarterei subito e punterei a vstrom per l'affidabilità e la comodità. Anche l'Aprilia é ottima, e qualcuno del forum ci ha fatto parecchia strada e molto fouristrada. Un bel dilemma... Però tieni il domi, nn credo riuscirai a fare off con la stessa spensieratezza che ti dà un mono

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk


ktm 690 r

Avatar utente
gomez
EnduristaSelvaggio
EnduristaSelvaggio
Messaggi: 3622
Iscritto il: venerdì 27 gennaio 2006, 9:39
Località: Mirano - VE

Re: Endurona Economica Data

Messaggio da gomez » lunedì 30 settembre 2019, 9:28

Ma venderesti le tue per avere una moto unica? Che uso ne faresti?

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk


Avatar utente
fujikotwin
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 406
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2011, 23:21
Località: Busiago city

Re: Endurona Economica Data

Messaggio da fujikotwin » lunedì 30 settembre 2019, 13:24

Ti dico la mia esperienza poi vedi tu....
Aprilia caponord V60 diciamo....no off ma bel motore (arriva senza problemi ai 200 orari in pista) problemi allo statore sui 30mila km. Se dovessi fare viaggi in due con borsoni vai bene.

Caponord nuova....ti scotti il [termine censurato]! Letteralmente. Ne han fatte con le sospensioni elettroniche che si adattano alla strada. No off.

V strom 1000 col becco dopo il 2014. Lamentano problemi alle centraline che suzuki cambia in garanzia. Gioco valvole ogni 24mila. Molto comoda. Off ma senza esagerare. Consumi ridotti e tagliandi poco costosi.

Varadero non so
Se l'acqua scarseggia, la papera non galleggia....
Non è questione di cavalli ma del musso seduto sopra.
Soprannominato "el fuji col v strom"

Avatar utente
rpaul
Member
Member
Messaggi: 67
Iscritto il: venerdì 5 aprile 2019, 20:15
Località: Asti

Re: Endurona Economica Data

Messaggio da rpaul » lunedì 30 settembre 2019, 22:45

Ciao ragazzi, grazie pe rle risposte numerose!
No, terrei il Domy per farci off e andrei a sostituire il TA per casa-lavoro, gitarelle della domenica, sgasate a cazzeggio ed al massimo qualche starda bianca se capita...
Del V-strom prima serie, come robustezza ed affidabilità sento parlare bene, dicon operò che sotto i 3.000 giri ed ai bassi ingenerale sia ruvido , cioè, si debba sempre tirare per ovviare al problema, capita di fare passeggiate con i bambini, non voglio un mezzo su cui devi perforza tirare se no saltelli!!! :roll:
Dell'Aprilia, motore potente e robusto, ma "tutti" a lamentare problemi elettrici?!?!? Ci si resta a piedi? sono sanabili definitivamente?...con che importi??
..buonal'idea del 950/990..ma sono rari e cari
Boh..per ora sono ipotesi..vedro.. :wink:

teddy
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 177
Iscritto il: lunedì 24 settembre 2018, 22:19
Località: Pordenone

Re: Endurona Economica Data

Messaggio da teddy » martedì 1 ottobre 2019, 12:06

rpaul ha scritto:Ciao ragazzi, grazie pe rle risposte numerose!
No, terrei il Domy per farci off e andrei a sostituire il TA per casa-lavoro, gitarelle della domenica, sgasate a cazzeggio ed al massimo qualche starda bianca se capita...
Del V-strom prima serie, come robustezza ed affidabilità sento parlare bene, dicon operò che sotto i 3.000 giri ed ai bassi ingenerale sia ruvido , cioè, si debba sempre tirare per ovviare al problema, capita di fare passeggiate con i bambini, non voglio un mezzo su cui devi perforza tirare se no saltelli!!! :roll:
Dell'Aprilia, motore potente e robusto, ma "tutti" a lamentare problemi elettrici?!?!? Ci si resta a piedi? sono sanabili definitivamente?...con che importi??
..buonal'idea del 950/990..ma sono rari e cari
Boh..per ora sono ipotesi..vedro.. :wink:
Eh, volete i bicilindrici e poi vi lamentate dell'erogazione ai bassi giri.
Nessun bicilindrico gira bene tra i 2000 e 3000 sotto carico.

Se vuoi regolarità fin dai 1500 4cil o 3.
Tutto il resto sono balle markettare.
WR250R bianca - la picia

Avatar utente
gomez
EnduristaSelvaggio
EnduristaSelvaggio
Messaggi: 3622
Iscritto il: venerdì 27 gennaio 2006, 9:39
Località: Mirano - VE

Re: Endurona Economica Data

Messaggio da gomez » martedì 1 ottobre 2019, 12:43

I grossi boxer girano bene ai bassi

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk


teddy
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 177
Iscritto il: lunedì 24 settembre 2018, 22:19
Località: Pordenone

Re: Endurona Economica Data

Messaggio da teddy » martedì 1 ottobre 2019, 14:43

gomez ha scritto:I grossi boxer girano bene ai bassi

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
Sarà, di fatto quelli che conosco con quelle robe lì quando gli dico che col mio 600 4cil riprendo da 1.500 giri in sesta strabuzza gli occhi.
Non so per me il 2cil è un mono mal fatto e un 4 mancato...
WR250R bianca - la picia

Avatar utente
rpaul
Member
Member
Messaggi: 67
Iscritto il: venerdì 5 aprile 2019, 20:15
Località: Asti

Re: Endurona Economica Data

Messaggio da rpaul » martedì 1 ottobre 2019, 18:49

teddy ha scritto:
martedì 1 ottobre 2019, 14:43
gomez ha scritto:I grossi boxer girano bene ai bassi

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
Sarà, di fatto quelli che conosco con quelle robe lì quando gli dico che col mio 600 4cil riprendo da 1.500 giri in sesta strabuzza gli occhi.
Non so per me il 2cil è un mono mal fatto e un 4 mancato...
Ciao Teddy,
ma di che mezzo stai parlano? non dirmi che tipo un R6 che fà 15/16.000 giri riprende senza problemi da 1.500 giri, che non ci credo!! :shock:
Io mi riferivo ad una particolare difetto riconosciuto a quel particolare modello/versione/anno li della V-strom, che per esempio il 650 dicono non avere...
Il mio TA 600, proporzionatamente ai suoi 50CV, ma riprende da 2.000 giri senza fare una piega! :wink:
Se fosse proporzionatamente uguale nella regolarità, ma più potente sarei sereno!
Grazie a tutti per le info.

teddy
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 177
Iscritto il: lunedì 24 settembre 2018, 22:19
Località: Pordenone

Re: Endurona Economica Data

Messaggio da teddy » martedì 1 ottobre 2019, 20:35


rpaul ha scritto:
teddy ha scritto:
martedì 1 ottobre 2019, 14:43
gomez ha scritto:I grossi boxer girano bene ai bassi

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
Sarà, di fatto quelli che conosco con quelle robe lì quando gli dico che col mio 600 4cil riprendo da 1.500 giri in sesta strabuzza gli occhi.
Non so per me il 2cil è un mono mal fatto e un 4 mancato...
Ciao Teddy,
ma di che mezzo stai parlano? non dirmi che tipo un R6 che fà 15/16.000 giri riprende senza problemi da 1.500 giri, che non ci credo!! :shock:
Io mi riferivo ad una particolare difetto riconosciuto a quel particolare modello/versione/anno li della V-strom, che per esempio il 650 dicono non avere...
Il mio TA 600, proporzionatamente ai suoi 50CV, ma riprende da 2.000 giri senza fare una piega! :wink:
Se fosse proporzionatamente uguale nella regolarità, ma più potente sarei sereno!
Grazie a tutti per le info.
No, ho una (in realtà 2) fazer 600, la prima. Concordo che un'r6 potrebbe (ma dovrei provare) avere problemi a riprendere da 1500 giri. Del resto già la prima versione tirava più di 14.000 giri reali. L'ultima versione arriva a 16.000 di serie. Comunque al banco scende fino a 2500 giri, molti bicilindrici tra i più citati arrivano a 2000.

La coperta è corta: il TA riprende perché è fermo. Appena cerchi un poco più di prestazione perdi qualcosa sotto.
Recentemente ho provato un vstrom 650 e anche quello non è male, sono sceso fino a 2500 in sesta.
Ma, onestamente? Non è il loro.
Mentre la mia sotto i 2000 ci pascola tranquilla e sorniona, il vstrom si lamenta, vibra, quasi scalcia...

Fai così: appena hai possibilità prova un fazer 1000 vecchio o un kawasaki z1000sx e poi capisci cosa vuol dire fluidità.
Molti che girano col bicilindrico non sentono più neanche le vibrazioni...

Attenzione (giusto per prevenire) : sto parlando di ripresa fluida e regolare, non possente.

Ma anche qui: bisogna paragonare pere con pere e mele con mele.
Adesso tutti a parlare del duke 1290: un mostro, una potenza mai vista, ecc.
Peccato che arrivi, almeno, seconda. Eh già perché nel lontano 2007 Suzuki aveva presentato la B-King: naked con motore hayabusa, 160 cv (limitati).
Scommetti che come fluidità si mangia il ktm?Immagine
WR250R bianca - la picia

Avatar utente
andreatv
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 568
Iscritto il: mercoledì 29 agosto 2018, 10:33
Località: silea (TV)

Re: Endurona Economica Data

Messaggio da andreatv » mercoledì 2 ottobre 2019, 0:35

Ah beh confermo, saltando dal dr alla gsxf cambia dal giorno alla notte. Col dr son sempre a cambiare marcia, con la gsxf infilo la 5 e pare di guidare uno scooter :mrgreen:

Ad ogni modo il problema non si pone, qui si cerca una endurona stradale e di moto cosi 4 cilindri non ce ne sono. Per forza di cose il bicilindrico è l'unica opzione.

Poi uno deve vedere se privilegiare l'asfalto o l'offroad, se preferisce viaggiare su asfalto e farsi qualche strada bianca oppure vuole una con doti più offroad e meno stradale....ma quelle son scelte dettate da esigenze personali.
GSX 750 F 1998
DR 600 SN41A 1986

"Nulla si crea, nulla si distrugge, ma tutto si può rompere se lo si trasforma!"

teddy
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 177
Iscritto il: lunedì 24 settembre 2018, 22:19
Località: Pordenone

Re: Endurona Economica Data

Messaggio da teddy » mercoledì 2 ottobre 2019, 8:28

andreatv ha scritto:Ah beh confermo, saltando dal dr alla gsxf cambia dal giorno alla notte. Col dr son sempre a cambiare marcia, con la gsxf infilo la 5 e pare di guidare uno scooter :mrgreen:

Ad ogni modo il problema non si pone, qui si cerca una endurona stradale e di moto cosi 4 cilindri non ce ne sono. Per forza di cose il bicilindrico è l'unica opzione.

Poi uno deve vedere se privilegiare l'asfalto o l'offroad, se preferisce viaggiare su asfalto e farsi qualche strada bianca oppure vuole una con doti più offroad e meno stradale....ma quelle son scelte dettate da esigenze personali.
Mah, mi pare che si parli di un 80 strada e 20 sterrati(ni).
Visto che si va comunque sopra i 230kg,perché non considerare anche una versys 1000 o un triumph tiger?
Se si trovano le gomme giuste potrebbe essere un'alternativa, magari dopo aver rivisto le sospensioni.
Mi pare che in una prova di moto.it il tiger 3cil ne usciva bene, anche in off, proprio per il motore tanto che ne erano stupiti pure i tester.
E su strada viaggi sicuramente meglio, con più margine.
WR250R bianca - la picia

Avatar utente
gomez
EnduristaSelvaggio
EnduristaSelvaggio
Messaggi: 3622
Iscritto il: venerdì 27 gennaio 2006, 9:39
Località: Mirano - VE

Re: Endurona Economica Data

Messaggio da gomez » mercoledì 2 ottobre 2019, 8:38

Personalmente penso che bisognerebbe aver avuto la moto in questione o quantomeno averla avuta in prova per un certo periodo di tempo per poter esprimere un giudizio concreto. Detto questo magari andrò fuori dal coro, ma non trovo così fondamentale che un motore abbia la caratteristica di poter girare in sesta a regimi prossimi al minimo

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk


teddy
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 177
Iscritto il: lunedì 24 settembre 2018, 22:19
Località: Pordenone

Re: Endurona Economica Data

Messaggio da teddy » mercoledì 2 ottobre 2019, 11:41

gomez ha scritto:Personalmente penso che bisognerebbe aver avuto la moto in questione o quantomeno averla avuta in prova per un certo periodo di tempo per poter esprimere un giudizio concreto. Detto questo magari andrò fuori dal coro, ma non trovo così fondamentale che un motore abbia la caratteristica di poter girare in sesta a regimi prossimi al minimo

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
È un indice della trattabilità del motore.
Rientra in quella parte di erogazione, il sottocoppia, che così come l'allungo sono fondamentali in un motore ma di cui non si parla più, proprio per l'affermarsi dei bicilindrici, che non hanno né una né l'altra.
Ed infatti sono zeppi di elettronica (quando le potenze crescono).
WR250R bianca - la picia

teddy
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 177
Iscritto il: lunedì 24 settembre 2018, 22:19
Località: Pordenone

Re: Endurona Economica Data

Messaggio da teddy » mercoledì 2 ottobre 2019, 11:42

andreatv ha scritto:Ah beh confermo, saltando dal dr alla gsxf cambia dal giorno alla notte. Col dr son sempre a cambiare marcia, con la gsxf infilo la 5 e pare di guidare uno scooter :mrgreen:

Ad ogni modo il problema non si pone, qui si cerca una endurona stradale e di moto cosi 4 cilindri non ce ne sono. Per forza di cose il bicilindrico è l'unica opzione.

Poi uno deve vedere se privilegiare l'asfalto o l'offroad, se preferisce viaggiare su asfalto e farsi qualche strada bianca oppure vuole una con doti più offroad e meno stradale....ma quelle son scelte dettate da esigenze personali.
Che gsxf hai?
WR250R bianca - la picia

Avatar utente
andreatv
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 568
Iscritto il: mercoledì 29 agosto 2018, 10:33
Località: silea (TV)

Re: Endurona Economica Data

Messaggio da andreatv » mercoledì 2 ottobre 2019, 11:44

teddy ha scritto:
mercoledì 2 ottobre 2019, 11:42
andreatv ha scritto:Ah beh confermo, saltando dal dr alla gsxf cambia dal giorno alla notte. Col dr son sempre a cambiare marcia, con la gsxf infilo la 5 e pare di guidare uno scooter :mrgreen:

Ad ogni modo il problema non si pone, qui si cerca una endurona stradale e di moto cosi 4 cilindri non ce ne sono. Per forza di cose il bicilindrico è l'unica opzione.

Poi uno deve vedere se privilegiare l'asfalto o l'offroad, se preferisce viaggiare su asfalto e farsi qualche strada bianca oppure vuole una con doti più offroad e meno stradale....ma quelle son scelte dettate da esigenze personali.
Che gsxf hai?
Gsxf 750 del '98 motore 4 cil sachs aria/olio
GSX 750 F 1998
DR 600 SN41A 1986

"Nulla si crea, nulla si distrugge, ma tutto si può rompere se lo si trasforma!"

Avatar utente
fujikotwin
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 406
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2011, 23:21
Località: Busiago city

Re: Endurona Economica Data

Messaggio da fujikotwin » mercoledì 2 ottobre 2019, 13:24

Il problema è pure nelle emissioni. Tra le euro2 e le euro3 la stessa moto con stesso motore sembra castrato....e il motore non ne esce felice. Senza poi tirare in ballo carburatori contro iniezione....quindi ogni moto e modello ha i suoi pro e i suoi contro. E sempre con manutenzione adeguata.

Bicilindrico forever!
Se l'acqua scarseggia, la papera non galleggia....
Non è questione di cavalli ma del musso seduto sopra.
Soprannominato "el fuji col v strom"

teddy
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 177
Iscritto il: lunedì 24 settembre 2018, 22:19
Località: Pordenone

Re: Endurona Economica Data

Messaggio da teddy » mercoledì 2 ottobre 2019, 18:35

fujikotwin ha scritto:Il problema è pure nelle emissioni. Tra le euro2 e le euro3 la stessa moto con stesso motore sembra castrato....e il motore non ne esce felice. Senza poi tirare in ballo carburatori contro iniezione....quindi ogni moto e modello ha i suoi pro e i suoi contro. E sempre con manutenzione adeguata.

Bicilindrico forever!
Anche questo è vero.

A parte la chiusura su cui dissento Immagine
WR250R bianca - la picia

Avatar utente
andreatv
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 568
Iscritto il: mercoledì 29 agosto 2018, 10:33
Località: silea (TV)

Re: Endurona Economica Data

Messaggio da andreatv » giovedì 3 ottobre 2019, 1:24

teddy ha scritto:
mercoledì 2 ottobre 2019, 18:35
fujikotwin ha scritto:Il problema è pure nelle emissioni. Tra le euro2 e le euro3 la stessa moto con stesso motore sembra castrato....e il motore non ne esce felice. Senza poi tirare in ballo carburatori contro iniezione....quindi ogni moto e modello ha i suoi pro e i suoi contro. E sempre con manutenzione adeguata.

Bicilindrico forever!
Anche questo è vero.

A parte la chiusura su cui dissento Immagine
E pensate che dal prossimo anno introdurranno l'euro 5 per le moto! Robe da pazzi.

Cmq ognuno sa che utilizzo farà della propria moto e in base a quello poi sceglie. Certo l'ideale sarebbe avere più mezzi ma non sempre si può e cosi ci si fa andar bene il compromesso che più si avvicina alle proprie esigenze.
GSX 750 F 1998
DR 600 SN41A 1986

"Nulla si crea, nulla si distrugge, ma tutto si può rompere se lo si trasforma!"

teddy
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 177
Iscritto il: lunedì 24 settembre 2018, 22:19
Località: Pordenone

Re: Endurona Economica Data

Messaggio da teddy » giovedì 3 ottobre 2019, 8:12

andreatv ha scritto:
teddy ha scritto:
mercoledì 2 ottobre 2019, 18:35
fujikotwin ha scritto:Il problema è pure nelle emissioni. Tra le euro2 e le euro3 la stessa moto con stesso motore sembra castrato....e il motore non ne esce felice. Senza poi tirare in ballo carburatori contro iniezione....quindi ogni moto e modello ha i suoi pro e i suoi contro. E sempre con manutenzione adeguata.

Bicilindrico forever!
Anche questo è vero.

A parte la chiusura su cui dissento Immagine
E pensate che dal prossimo anno introdurranno l'euro 5 per le moto! Robe da pazzi.

Cmq ognuno sa che utilizzo farà della propria moto e in base a quello poi sceglie. Certo l'ideale sarebbe avere più mezzi ma non sempre si può e cosi ci si fa andar bene il compromesso che più si avvicina alle proprie esigenze.
Mah.
Io non mi fascio la testa per l'euro 5.
Il problema non è la norma ma motori vecchi e quindi adattati per rientrare nei limiti.
Se progetti il motore da subito con le prescrizioni incombenti come specifica problemi non ce ne sono.
Ricordiamoci poi che le moto, ad oggi, sono indietro come i [termine censurato].ni del cane anche a livello puramente meccanico.
Fasatura variabile, iniezione diretta, turbo, detonazione controllata per finire con l'aerodinamica, son tutte robe aliene che si iniziano a vedere qua e là.
Di margine c'è n'è Immagine
WR250R bianca - la picia

Avatar utente
andreatv
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 568
Iscritto il: mercoledì 29 agosto 2018, 10:33
Località: silea (TV)

Re: Endurona Economica Data

Messaggio da andreatv » giovedì 3 ottobre 2019, 10:00

Ah beh nemmeno io mi fascio la testa, considerando che acquisto moto ultraventennali, il problema si presenterà nel 2040 o giù di lì :mrgreen:
GSX 750 F 1998
DR 600 SN41A 1986

"Nulla si crea, nulla si distrugge, ma tutto si può rompere se lo si trasforma!"

Avatar utente
rpaul
Member
Member
Messaggi: 67
Iscritto il: venerdì 5 aprile 2019, 20:15
Località: Asti

Re: Endurona Economica Data

Messaggio da rpaul » giovedì 3 ottobre 2019, 21:48

andreatv ha scritto:
giovedì 3 ottobre 2019, 10:00
Ah beh nemmeno io mi fascio la testa, considerando che acquisto moto ultraventennali, il problema si presenterà nel 2040 o giù di lì :mrgreen:
Esatto, anche io acquisto tutte moto dai 15 ai 20 anni, quindi il problema è riamndato!!! :mrgreen:
tornando in tema, difficile avere info di una moto prodotta 20 anni fà, ormai i più vanno a memoria...sperando non faccinao confusione con altre! :shock:
Non mi spiacerebbe anche un Tiger 955i versione 99/05 con ruote a raggi,..qaulcuno l'ha avuto?? :-D
grazie a tutti per le info! :wink:

Avatar utente
andreatv
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 568
Iscritto il: mercoledì 29 agosto 2018, 10:33
Località: silea (TV)

Re: Endurona Economica Data

Messaggio da andreatv » giovedì 3 ottobre 2019, 22:37

E una vecchia 1100gs? Un amico di un mio collega col quale andiamo a fare qualche giro ce l'ha e si trova un gran bene.
GSX 750 F 1998
DR 600 SN41A 1986

"Nulla si crea, nulla si distrugge, ma tutto si può rompere se lo si trasforma!"

teddy
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 177
Iscritto il: lunedì 24 settembre 2018, 22:19
Località: Pordenone

Re: Endurona Economica Data

Messaggio da teddy » venerdì 4 ottobre 2019, 9:17

andreatv ha scritto:E una vecchia 1100gs? Un amico di un mio collega col quale andiamo a fare qualche giro ce l'ha e si trova un gran bene.
È che costano quegli affari oltre ogni ragionevole limite...
WR250R bianca - la picia

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno