Tunisia in solitaria

Strade, racconti, viaggi, informazioni sui paesi, consigli...

Moderatore: EnduroStradali

Rispondi
Avatar utente
jovanni
Junior Member
Junior Member
Messaggi: 48
Iscritto il: lunedì 13 maggio 2019, 18:13
Località: IT

Tunisia in solitaria

Messaggio da jovanni » sabato 28 dicembre 2019, 11:23

Moto pronta per la partenza..Immagine

Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk


Avatar utente
jovanni
Junior Member
Junior Member
Messaggi: 48
Iscritto il: lunedì 13 maggio 2019, 18:13
Località: IT

Re: Tunisia in solitaria

Messaggio da jovanni » sabato 28 dicembre 2019, 11:23

Nave pienotta...Immagine

Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk


Avatar utente
jovanni
Junior Member
Junior Member
Messaggi: 48
Iscritto il: lunedì 13 maggio 2019, 18:13
Località: IT

Re: Tunisia in solitaria

Messaggio da jovanni » domenica 29 dicembre 2019, 17:48

Verso sud..pausa caffè Immagine

Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk


Avatar utente
jovanni
Junior Member
Junior Member
Messaggi: 48
Iscritto il: lunedì 13 maggio 2019, 18:13
Località: IT

Re: Tunisia in solitaria

Messaggio da jovanni » domenica 29 dicembre 2019, 17:49

Fatti i primi 30 km di off...molto softImmagine

Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk


Avatar utente
ciccio pasticcio
EnduristaSelvaggio
EnduristaSelvaggio
Messaggi: 2043
Iscritto il: mercoledì 21 novembre 2007, 16:40

Re: Tunisia in solitaria

Messaggio da ciccio pasticcio » domenica 29 dicembre 2019, 20:00

BBBELLOOOOO!!!!!
SBARO MA.....NO IMPARO!!!!!!!
Semper Cancellis!!
Ciao Pupa, Ciao Tonino, Ciao Massimo, Ciao Stefano,Ciao Mario, Ciao Corrado,ci vediamo piu in la.

Avatar utente
andreatv
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 639
Iscritto il: mercoledì 29 agosto 2018, 10:33
Località: silea (TV)

Re: Tunisia in solitaria

Messaggio da andreatv » domenica 29 dicembre 2019, 21:07

Che spettacolo!! Prima o poi navigherò anche io in quel mare infinito
GSX 750 F 1998
DR 600 SN41A 1986
TA XL600V 1991

"Nulla si crea, nulla si distrugge, ma tutto si può rompere se lo si trasforma!"

cesare
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 196
Iscritto il: domenica 1 gennaio 2012, 22:42
Località: mantova

Re: Tunisia in solitaria

Messaggio da cesare » lunedì 30 dicembre 2019, 1:21

bravo cosi si fa 👍
non e' mai troppo tardi

Avatar utente
fede78
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 2065
Iscritto il: giovedì 5 aprile 2007, 0:50
Località: casale sul sile (tv)

Re: Tunisia in solitaria

Messaggio da fede78 » lunedì 30 dicembre 2019, 8:50

Spettacolo!! Ma sei in solitaria?

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk

ktm 690 r

Avatar utente
White
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 1156
Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2012, 22:00
Località: Scaltenigo - Mirano

Re: Tunisia in solitaria

Messaggio da White » lunedì 30 dicembre 2019, 17:57

Che bellezza...tienici aggiornati!
KTM 690 Enduro
Aprilia Pegaso 650 Cube

Avatar utente
jovanni
Junior Member
Junior Member
Messaggi: 48
Iscritto il: lunedì 13 maggio 2019, 18:13
Località: IT

Re: Tunisia in solitaria

Messaggio da jovanni » lunedì 30 dicembre 2019, 18:32

Eccomi, appena rientrato da una giornata stupenda. Per chi mi aveva chiesto se fossi da solo rispondo che siamo in due: io e la mia Honda CRF1000 adventure...un umano e una regina di ferro (e plastica sigh!)..oggi oasi di montagna, rientro in zona chott dalla strada lungo confine algerino e un salto al tramonto a ONG jamel ( zona set guerre stellari ).. a seguire foto

Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk


Avatar utente
jovanni
Junior Member
Junior Member
Messaggi: 48
Iscritto il: lunedì 13 maggio 2019, 18:13
Località: IT

Re: Tunisia in solitaria

Messaggio da jovanni » lunedì 30 dicembre 2019, 18:38

Giunto Tamerza e Chebika, dove ho incontrato un Tenere' di un pugliese, sono fuggito subito causa folla enorme di turisti locali..europei nessuno tranne me, il pugliese e un gruppo di camperisti italiani. Verso Mides ho fatto una deviazione molto carina lungo una strada sterrata facile di una decina di km che porta ad una diga con tanto di laghetto.ImmagineImmagineImmagine

Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk


Avatar utente
jovanni
Junior Member
Junior Member
Messaggi: 48
Iscritto il: lunedì 13 maggio 2019, 18:13
Località: IT

Re: Tunisia in solitaria

Messaggio da jovanni » lunedì 30 dicembre 2019, 18:41

Arrivato a Mides, da questo sterrato facile, non ho trovato nessuno...solo il tipo del baretto disperato per la mancanza di turisti occidentali...anni fa qui avevo trovato decine di turisti ImmagineImmagineImmagine

Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk



Ultima modifica di jovanni il lunedì 30 dicembre 2019, 18:41, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
jovanni
Junior Member
Junior Member
Messaggi: 48
Iscritto il: lunedì 13 maggio 2019, 18:13
Località: IT

Re: Tunisia in solitaria

Messaggio da jovanni » lunedì 30 dicembre 2019, 18:51

A Tamerza ho avuto modo di conoscere un tipo della Guardia Nazionale che chiacchierando mi dice che c'è una nuova strada che corre lungo la frontiera e collega Tamerza con In Hazoua posto di frontiera con l'Algeria...decido di avventurarmi. Strada meravigliosa nel vuoto totale..peccato che fosse vietata agli stranieri per motivi militari...vengo fermato due volte dai militari che pattugliano il confine. La seconda vogliono che li segua in una specie di loro caserma dove registrano i miei dati e mi lasciano andar via.. in una foto si vede il filo spinato messo dai Tunisini e la barriera di sabbia creata dagli algeriniImmagineImmagineImmagine

Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk


Avatar utente
jovanni
Junior Member
Junior Member
Messaggi: 48
Iscritto il: lunedì 13 maggio 2019, 18:13
Località: IT

Re: Tunisia in solitaria

Messaggio da jovanni » lunedì 30 dicembre 2019, 18:57

Di rientrò verso Tozeur deviazione verso Ong jamel..strada asfaltata tranne gli ultimi km...anche li al sito di guerre stellari tanti turisti locali..fuggito subito a qualche km di pista ( una decina) dove c'è la quasi duna a forma di cammello...ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk




Avatar utente
jovanni
Junior Member
Junior Member
Messaggi: 48
Iscritto il: lunedì 13 maggio 2019, 18:13
Località: IT

Re: Tunisia in solitaria

Messaggio da jovanni » lunedì 30 dicembre 2019, 19:02

Azz..mi ha caricato una foto al contrario...domani giro del Chott e arrivo a Douz dove farò la notte del 31..
Nota tecnica:
La CRF1000, cosi come è allestita a pieno carico da viaggio, sul duro è imbattibile, sul mollo è una tragedia...troppo peso, mi stavo sdraiando più di una volta, mi sono piantato su sabbia e per uscirne ho tribolato tanto... sul mollo ci si va con moto leggere e soprattutto scariche...ma voi queste cose le sapete e le sapete per bene


Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk



Gian
EnduristaSelvaggio
EnduristaSelvaggio
Messaggi: 3878
Iscritto il: domenica 14 maggio 2006, 22:35
Località: padova
Contatta:

Re: Tunisia in solitaria

Messaggio da Gian » lunedì 30 dicembre 2019, 22:17

jovanni ha scritto:
lunedì 30 dicembre 2019, 19:02
Azz..mi ha caricato una foto al contrario...domani giro del Chott e arrivo a Douz dove farò la notte del 31..
Nota tecnica:
La CRF1000, cosi come è allestita a pieno carico da viaggio, sul duro è imbattibile, sul mollo è una tragedia...troppo peso, mi stavo sdraiando più di una volta, mi sono piantato su sabbia e per uscirne ho tribolato tanto... sul mollo ci si va con moto leggere e soprattutto scariche...ma voi queste cose le sapete e le sapete per bene


Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk
e anche con moto scarica ogni tanto le cose non vanno come si spera.... :mrgreen: :lol: (Tunisia 2011)
Immagine

Complimenti e avanti così! Magari piu' avanti incroci Inqui e Andrea3112 :wink:
DRZ400E-Africa Twin 650-TE610


Una volta all’anno, visita un posto dove non sei mai stato prima!

Avatar utente
jovanni
Junior Member
Junior Member
Messaggi: 48
Iscritto il: lunedì 13 maggio 2019, 18:13
Località: IT

Re: Tunisia in solitaria

Messaggio da jovanni » martedì 31 dicembre 2019, 17:43

Arrivato a Douz..oggi il vento mi ha strapazzato per bene. Sempre laterale e molto rafficato. Sono incazzato nero, la sabbia mi ha "sabbiato" la moto..un po di plastiche ( soprattutto cupolino) portano i segni della smerigliatrice naturale che si chiama " vento di sabbia"..e per fermarmi a fare una foto mi è pure cascata la moto..per fortuna nessun danno. Girato intorno al chott su asfalto con puntatina all'interno, di un paio di km, lungo una pista anonima, giusto per fare qualche foto..ora relax in attesa della cena di fine anno. Sono alla Maison du voyager l'albergo dell'italiano Stefano Fazzini..punto di riferimento dei motociclisti stranieri e pochi italiani. Gli italiani per lo più vanno all'hotel Muradi...Domani ancora non so..ImmagineImmagine

Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk



Avatar utente
fede78
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 2065
Iscritto il: giovedì 5 aprile 2007, 0:50
Località: casale sul sile (tv)

Re: Tunisia in solitaria

Messaggio da fede78 » giovedì 2 gennaio 2020, 11:04

Uno dei miei pensieri quando immagino la moto sulla sabbia è appunto il danno che può fare la sabbia sui nostri amati mezzi...
Cmqn a guardare le foto anche se si aggiunge qualche striscio nn credo abbia importanza, la bellezza dei paesaggi ripaga di tutto!

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk

ktm 690 r

Avatar utente
jovanni
Junior Member
Junior Member
Messaggi: 48
Iscritto il: lunedì 13 maggio 2019, 18:13
Località: IT

Re: Tunisia in solitaria

Messaggio da jovanni » venerdì 3 gennaio 2020, 17:39

Oggi giornata rognosa...ho scelto il peggiore posto dove bucare, in mezzo alle montagne a 60 km dal primo villaggio...per fortuna avevo con me camere di scorta e necessario per sostituire.
Sono stanco e mi sono appena ritirato in un hotel di Gafsa con Wifi.. il gioco è durato 3 ore..poi i vi racconto. Ora sono stancoImmagineImmagineImmagineImmagine

Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk


Gian
EnduristaSelvaggio
EnduristaSelvaggio
Messaggi: 3878
Iscritto il: domenica 14 maggio 2006, 22:35
Località: padova
Contatta:

Re: Tunisia in solitaria

Messaggio da Gian » venerdì 3 gennaio 2020, 18:02

fede78 ha scritto:
giovedì 2 gennaio 2020, 11:04
Uno dei miei pensieri quando immagino la moto sulla sabbia è appunto il danno che può fare la sabbia sui nostri amati mezzi...
Cmqn a guardare le foto anche se si aggiunge qualche striscio nn credo abbia importanza, la bellezza dei paesaggi ripaga di tutto!

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk
Mah, io con l'AT 650 non ricordo danni particolari (a parte la moltissima attenzione a filtri aria e benzina!), anzi una bella lucidata al paramotore :lol:

Se poi parli della tua moto... :wink:
DRZ400E-Africa Twin 650-TE610


Una volta all’anno, visita un posto dove non sei mai stato prima!

Gian
EnduristaSelvaggio
EnduristaSelvaggio
Messaggi: 3878
Iscritto il: domenica 14 maggio 2006, 22:35
Località: padova
Contatta:

Re: Tunisia in solitaria

Messaggio da Gian » venerdì 3 gennaio 2020, 18:03

jovanni ha scritto:
venerdì 3 gennaio 2020, 17:39
Oggi giornata rognosa...ho scelto il peggiore posto dove bucare, in mezzo alle montagne a 60 km dal primo villaggio...per fortuna avevo con me camere di scorta e necessario per sostituire.
Sono stanco e mi sono appena ritirato in un hotel di Gafsa con Wifi.. il gioco è durato 3 ore..poi i vi racconto. Ora sono stanco
Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk
E meno male che hai il cavalletto centrale! Coraggio e facci sapere :wink:
DRZ400E-Africa Twin 650-TE610


Una volta all’anno, visita un posto dove non sei mai stato prima!

Avatar utente
fujikotwin
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 445
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2011, 23:21
Località: Busiago city

Re: Tunisia in solitaria

Messaggio da fujikotwin » venerdì 3 gennaio 2020, 19:58

Azz ke rogna! E mi sembra pure bello caldo l ambiente....
Se l'acqua scarseggia, la papera non galleggia....
Non è questione di cavalli ma del musso seduto sopra.
Soprannominato "el fuji col v strom"

Avatar utente
jovanni
Junior Member
Junior Member
Messaggi: 48
Iscritto il: lunedì 13 maggio 2019, 18:13
Località: IT

Re: Tunisia in solitaria

Messaggio da jovanni » lunedì 6 gennaio 2020, 8:46

Rientrato a Tunisi tutto asfalto e poi nave per Italia.. giro concluso con giusta soddisfazione considerando che Per me non era una prima in quanto ero già stato, diverse volte, con moto e più spesso con 4x4. Più che un giro turistico è stato un breve viaggio per testare, a livello personale, la moto e gli accessori in assetto da viaggio in attesa di un viaggio più lungo e impegnativo. Tralascio le impressioni personali sulla situazione socioeconomica e culturale che sta attraversando il paese. Qualche dato del giro effettuato: durata viaggio 8 gg, km percorsi 1900 di cui 150 off road leggero e 15 off raod meno leggero, temperatura minima -1 alle 07.30 zona Douz , temperatura massima 19 gradi ore 14.00 zona ksar Ghilane. Mezza giornata di pioggia all'arrivo a Tunisi e poi sempre sole con, a volte, vento teso. Pernottamenti hotel 4 stelle a Tunisi, Tozeur, Gafsa e maison du voyager a Douz. Pranzi veloci per strada presso ristorantini locali o al sacco. Cene dove pernottavo. Viaggiato da solo con CRF adventure allestita con tris borse alluminio, gomme Pirelli str rally e 3 camere d'aria scorta 1 anteriore e 2 posteriori più necessario per riparare e sostituire. Resto a disposizione di chi volesse informazioni più dettagliate su itinerario, posti di maggiore interesse, aspetti burocratici, logistica ed altro.
Saluti 


Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk



teddy
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 200
Iscritto il: lunedì 24 settembre 2018, 22:19
Località: Pordenone

Re: Tunisia in solitaria

Messaggio da teddy » lunedì 6 gennaio 2020, 9:59

jovanni ha scritto:Rientrato a Tunisi tutto asfalto e poi nave per Italia.. giro concluso con giusta soddisfazione considerando che Per me non era una prima in quanto ero già stato, diverse volte, con moto e più spesso con 4x4. Più che un giro turistico è stato un breve viaggio per testare, a livello personale, la moto e gli accessori in assetto da viaggio in attesa di un viaggio più lungo e impegnativo. Tralascio le impressioni personali sulla situazione socioeconomica e culturale che sta attraversando il paese. Qualche dato del giro effettuato: durata viaggio 8 gg, km percorsi 1900 di cui 150 off road leggero e 15 off raod meno leggero, temperatura minima -1 alle 07.30 zona Douz , temperatura massima 19 gradi ore 14.00 zona ksar Ghilane. Mezza giornata di pioggia all'arrivo a Tunisi e poi sempre sole con, a volte, vento teso. Pernottamenti hotel 4 stelle a Tunisi, Tozeur, Gafsa e maison du voyager a Douz. Pranzi veloci per strada presso ristorantini locali o al sacco. Cene dove pernottavo. Viaggiato da solo con CRF adventure allestita con tris borse alluminio, gomme Pirelli str rally e 3 camere d'aria scorta 1 anteriore e 2 posteriori più necessario per riparare e sostituire. Resto a disposizione di chi volesse informazioni più dettagliate su itinerario, posti di maggiore interesse, aspetti burocratici, logistica ed altro.
Saluti 


Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk
Bravo, spero di riuscire ad andarci in marzo - aprile.
Beh, visto che sei andato per testare moto ed equipaggiamento facci sapere le impressioni Immagine

Inviato dal mio Mi A2 Lite utilizzando Tapatalk

WR250R bianca - la picia

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno