Attuatore frizione 690 2019

Discussioni tecniche e consigli riguardanti moto, tecniche di guida, accessori, modifiche, consigli per gli acquisti, manutenzione e personalizzazione delle ns moto..

Moderatore: EnduroStradali

Rispondi
Avatar utente
fede78
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 2426
Iscritto il: giovedì 5 aprile 2007, 0:50
Località: casale sul sile (tv)

Attuatore frizione 690 2019

Messaggio da fede78 » sabato 15 febbraio 2020, 20:05

Lo scrivo qui tanto tra breve lo sapranno anche gli eschimesi della mia disavventura...
Son passato al 690 del 2019 e al primo giro ho avuto subito un problemino.
Dopo un oretta tranquilla di asfalto e poco off mi infilo in una discesa con sasso viscido e fango. Negli ultimi 10 metri scendo a passo d'uomo causa fango con la frizione tirata.
Arrivato a fine discesa mollo la frizione e la sento vuota. Mi fermo, tiro la frizione e niente....non stacca!!
Comincia il rosario
Respiro e decido di controllare la vaschetta della frizione...vuota!
Controllo e non vedo fuoriuscita del liquido quindi probabilmente ha ceduto l'attuatore!!
Appurato il probabile problema adesso devo portarla in concessionaria, la moto ha meno di un anno e vediamo che dice il conce...
Tutta questa prefazione per chiedere...
avendo il 690 '19 frizione sempre magura ma con il classico olio dot 4 e non più l'olio minerale, può creare danni su dischi frizione o altro mescolandosi con l'olio motore? Chiedo perché x arrivare dal concessionario di sicuro dovrò rabboccare il liquido della pompa ma se c'è anche solo una minima possibilità di danno chiamo il carroattrezzi...

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk

ktm 690 r

Avatar utente
fujikotwin
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 603
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2011, 23:21
Località: Busiago city

Re: Attuatore frizione 690 2019

Messaggio da fujikotwin » sabato 15 febbraio 2020, 20:12

Nooooooo non ci sono più le mezze stagioni e nemmeno i ktm di una volta....dove andremo avanti così? Disperazione disperazione.....ti toccherà prendere un v strom

Inviato dal mio K012 utilizzando Tapatalk

Se l'acqua scarseggia, la papera non galleggia....
Non è questione di cavalli ma del musso seduto sopra.
Soprannominato "el fuji col v strom"

Avatar utente
andreatv
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 990
Iscritto il: mercoledì 29 agosto 2018, 10:33
Località: silea (TV)

Re: Attuatore frizione 690 2019

Messaggio da andreatv » sabato 15 febbraio 2020, 20:32

Il dot 4 non è olio ma un glicole etilenico, secondo me se si mescola con l'olio non è il massimo. Visto che la moto ha appena 1 anno ed è ancora in garanzia io chiamerei un carro attrezzi o cercherei qualcuno con un furgone o simili.
DR 600 SN41A 1986
Transalp XL600V 1991

"Nulla si crea, nulla si distrugge, ma tutto si può rompere se lo si trasforma!"

Avatar utente
terra-moto
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 280
Iscritto il: mercoledì 2 febbraio 2011, 22:43
Località: Galzignano Terme (PD)

Re: Attuatore frizione 690 2019

Messaggio da terra-moto » domenica 16 febbraio 2020, 18:45

Potevi chiedermelo prima a Pedavena
Non c'è comunicazione col motore, c'è un paraolio che impedisce al dot4 di passare.
Rabbocca, spurga e vai al conce

Inviato dal mio VTR-L09 utilizzando Tapatalk

si va in moto sempre troppo poco



Bmw S1000xr
Husqvarna 701 enduro
Husqvarna TE 300 ie
Honda CB 400 SS
Marciume vario d'epoca o quasi :)

Avatar utente
fede78
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 2426
Iscritto il: giovedì 5 aprile 2007, 0:50
Località: casale sul sile (tv)

Re: Attuatore frizione 690 2019

Messaggio da fede78 » domenica 16 febbraio 2020, 19:20

Son partito da casa con l'idea di chiederti be mi son dimenticato...
Io però non vedo fuoriuscita di liquido dall'attuatore, dove finisce l'olio?
Adesso ricontrollo...é che un po' di fango camuffa il tutto

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk

ktm 690 r

Avatar utente
terra-moto
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 280
Iscritto il: mercoledì 2 febbraio 2011, 22:43
Località: Galzignano Terme (PD)

Re: Attuatore frizione 690 2019

Messaggio da terra-moto » domenica 16 febbraio 2020, 20:13

Prova ad alzare la cuffietta della pompa, anche quella non è da sottovalutare.
Poi tieni conto che c'è poco olio in vaschetta, per vedere una traccia importante deve cedere di schianto. Poi non sei lontano dal pignone

Inviato dal mio VTR-L09 utilizzando Tapatalk

si va in moto sempre troppo poco



Bmw S1000xr
Husqvarna 701 enduro
Husqvarna TE 300 ie
Honda CB 400 SS
Marciume vario d'epoca o quasi :)

Avatar utente
fede78
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 2426
Iscritto il: giovedì 5 aprile 2007, 0:50
Località: casale sul sile (tv)

Re: Attuatore frizione 690 2019

Messaggio da fede78 » domenica 16 febbraio 2020, 21:01

In effetti tra fanghiglia e grasso nn si capisce molto...
Vaschetta vuota completamente.

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk

ktm 690 r

Avatar utente
fujikotwin
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 603
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2011, 23:21
Località: Busiago city

Re: Attuatore frizione 690 2019

Messaggio da fujikotwin » lunedì 17 febbraio 2020, 21:19

Possibile perdita da tubo o raccordo avvitato male?
Se l'acqua scarseggia, la papera non galleggia....
Non è questione di cavalli ma del musso seduto sopra.
Soprannominato "el fuji col v strom"

Avatar utente
fede78
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 2426
Iscritto il: giovedì 5 aprile 2007, 0:50
Località: casale sul sile (tv)

Re: Attuatore frizione 690 2019

Messaggio da fede78 » lunedì 17 febbraio 2020, 22:19

Sentito conce...
Dice che ci sono in giro oring difettosi. Spero solo che nn sia la stessa storia del 990.... Vedremo...
Per ora intervento in garanzia.

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk

ktm 690 r

Avatar utente
White
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 1256
Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2012, 22:00
Località: Scaltenigo - Mirano

Re: Attuatore frizione 690 2019

Messaggio da White » martedì 18 febbraio 2020, 22:37

Fede, può succedere...pensiamola così...sarà l'inizio di un'altra grande Avventura!
KTM 690 Enduro
Aprilia Pegaso 650 Cube

Avatar utente
fede78
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 2426
Iscritto il: giovedì 5 aprile 2007, 0:50
Località: casale sul sile (tv)

Re: Attuatore frizione 690 2019

Messaggio da fede78 » domenica 8 novembre 2020, 22:40

Riprendo questo post, ovviamente per pessime notizie...
Attuatore andato di nuovo
Oggi nel bel mezzo del nulla si é riproposto il problema e mi sorgono 2 pensieri:
O al precedente intervento nn é stato sistemato in maniera corretta o son sfigato a beccare 2 attuatori difettosi in meno di un anno e meno di 10mila km...
Spero sia la prima causa perché se é la seconda so già che sarà un calvario come i 990 e devo trovare una soluzione alternativa.
Oggi @terra-moto aveva del dot 4. abbiamo rabboccato, spurgato e via.
Sono ancora in garanzia quindi son tranquillo, la rogna é il tempo che dovrò perdere....

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk

ktm 690 r

Avatar utente
andreatv
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 990
Iscritto il: mercoledì 29 agosto 2018, 10:33
Località: silea (TV)

Re: Attuatore frizione 690 2019

Messaggio da andreatv » lunedì 9 novembre 2020, 8:53

È sempre l'oring che cede e fa uscire l'olio?
DR 600 SN41A 1986
Transalp XL600V 1991

"Nulla si crea, nulla si distrugge, ma tutto si può rompere se lo si trasforma!"

teddy
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 354
Iscritto il: lunedì 24 settembre 2018, 22:19
Località: Pordenone

Re: Attuatore frizione 690 2019

Messaggio da teddy » lunedì 9 novembre 2020, 12:17

fede78 ha scritto:Riprendo questo post, ovviamente per pessime notizie...
Attuatore andato di nuovo
Oggi nel bel mezzo del nulla si é riproposto il problema e mi sorgono 2 pensieri:
O al precedente intervento nn é stato sistemato in maniera corretta o son sfigato a beccare 2 attuatori difettosi in meno di un anno e meno di 10mila km...
Spero sia la prima causa perché se é la seconda so già che sarà un calvario come i 990 e devo trovare una soluzione alternativa.
Oggi @terra-moto aveva del dot 4. abbiamo rabboccato, spurgato e via.
Sono ancora in garanzia quindi son tranquillo, la rogna é il tempo che dovrò perdere....

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk
Non avranno fatto niente la volta scorsa.
Purtroppo il livello medio di servizio dei concessionari è molto scarso, specie se devono gestire rogne per cui magari si devono accollare i costi...
WR250R bianca - la picia

Avatar utente
fede78
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 2426
Iscritto il: giovedì 5 aprile 2007, 0:50
Località: casale sul sile (tv)

Re: Attuatore frizione 690 2019

Messaggio da fede78 » sabato 14 novembre 2020, 20:49

moto ritirata stamane e fatto due parole con il meccanico che mi ha chiarito il problema di tutti gli attuatori magura usati sulle ktm consigliandomi eventualmente di pensare ad un oberon nel caso mi ricapiti nuovamente
http://www.oberon-performance.co.uk/aca ... odels.html
anche se per ora non fanno quello per il my2019...

sembra che il problema sia appunto come funziona l'attuatore. avendo un solo oring di tenuta, puo capitare che il pistoncino che spinge fisicamente la frizione puo muoversi piu verso destra o verso sinistra. a causa di un movimento non perfetto, alla lunga, cede prima l'oring e poi di conseguenza la membrana sul pistoncino che fa da tenuta...un casino da spiegare senza vedere un attuatore dal vivo...
l'oberon avendo 2 oring e un pistoncino piu lungo ha un movimento piu preciso, tenuto dritto da 2 oring (1 solo fa da perno) e quindi la membrana di tenuta non si rompe
non chiedetemi perchè ktm continui a utilizzare frizioni idrauliche magura perchè non riesco a darmi una spiegazione se non un particolare accordo commerciale che prevede una percentuale di difettosità gia dichiara e concordata.

parlando invece dell'intervento fatto dal primo concessionario, è emerso che mi aveva sostituito solamente la cuffia dell'attuatore, non l'attuatore intero. stavolta sostituzione dell'attuatore intero, vediamo se cosi regge un po di piu....
ktm 690 r

teddy
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 354
Iscritto il: lunedì 24 settembre 2018, 22:19
Località: Pordenone

Re: Attuatore frizione 690 2019

Messaggio da teddy » sabato 14 novembre 2020, 20:58


fede78 ha scritto:
parlando invece dell'intervento fatto dal primo concessionario, è emerso che mi aveva sostituito solamente la cuffia dell'attuatore, non l'attuatore intero. stavolta sostituzione dell'attuatore intero, vediamo se cosi regge un po di piu....
Ecco, come volevasi dimostrare...
WR250R bianca - la picia

teddy
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 354
Iscritto il: lunedì 24 settembre 2018, 22:19
Località: Pordenone

Re: Attuatore frizione 690 2019

Messaggio da teddy » domenica 15 novembre 2020, 8:32

fede78 ha scritto:moto ritirata stamane e fatto due parole con il meccanico che mi ha chiarito il problema di tutti gli attuatori magura usati sulle ktm consigliandomi eventualmente di pensare ad un oberon nel caso mi ricapiti nuovamente
http://www.oberon-performance.co.uk/aca ... odels.html
anche se per ora non fanno quello per il my2019...

sembra che il problema sia appunto come funziona l'attuatore. avendo un solo oring di tenuta, puo capitare che il pistoncino che spinge fisicamente la frizione puo muoversi piu verso destra o verso sinistra. a causa di un movimento non perfetto, alla lunga, cede prima l'oring e poi di conseguenza la membrana sul pistoncino che fa da tenuta...un casino da spiegare senza vedere un attuatore dal vivo...
l'oberon avendo 2 oring e un pistoncino piu lungo ha un movimento piu preciso, tenuto dritto da 2 oring (1 solo fa da perno) e quindi la membrana di tenuta non si rompe
non chiedetemi perchè ktm continui a utilizzare frizioni idrauliche magura perchè non riesco a darmi una spiegazione se non un particolare accordo commerciale che prevede una percentuale di difettosità gia dichiara e concordata.

parlando invece dell'intervento fatto dal primo concessionario, è emerso che mi aveva sostituito solamente la cuffia dell'attuatore, non l'attuatore intero. stavolta sostituzione dell'attuatore intero, vediamo se cosi regge un po di piu....
Mmm, non sono un ingegnere ma paiono supercazzole.
Da quando in qua le tenute sono responsabili del gioco assiale? Ci deve essere una o più boccone dedicate (come nelle forcelle per intenderci) o un'accoppiamento preciso tra cilindro e pistone.
Una tenuta è una tenuta!

Mah.
E sono pure recidivi.
E poi con quello che costa un concessionario ufficiale ti dice di spendere altri soldi per montare un componente che funziona?!??
Scusa ma digli che il tuo amico Andrea li manda a tagliar erba dei fossi che c'è tanto bisogno Immagine
WR250R bianca - la picia

Gian
EnduristaSelvaggio
EnduristaSelvaggio
Messaggi: 3956
Iscritto il: domenica 14 maggio 2006, 22:35
Località: padova
Contatta:

Re: Attuatore frizione 690 2019

Messaggio da Gian » domenica 15 novembre 2020, 9:26

Fede, ti vendo la mia 610 :mrgreen:
DRZ400E-Africa Twin 650-TE610 (in vendita)


Una volta all’anno, visita un posto dove non sei mai stato prima!

Avatar utente
fede78
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 2426
Iscritto il: giovedì 5 aprile 2007, 0:50
Località: casale sul sile (tv)

Re: Attuatore frizione 690 2019

Messaggio da fede78 » domenica 15 novembre 2020, 9:53

Grazie Gian ma l'unico scambio che accetterei é con un 450 rally

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk

ktm 690 r

Avatar utente
fede78
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 2426
Iscritto il: giovedì 5 aprile 2007, 0:50
Località: casale sul sile (tv)

Re: Attuatore frizione 690 2019

Messaggio da fede78 » domenica 15 novembre 2020, 9:58

teddy ha scritto:
fede78 ha scritto:moto ritirata stamane e fatto due parole con il meccanico che mi ha chiarito il problema di tutti gli attuatori magura usati sulle ktm consigliandomi eventualmente di pensare ad un oberon nel caso mi ricapiti nuovamente
http://www.oberon-performance.co.uk/aca ... odels.html
anche se per ora non fanno quello per il my2019...

sembra che il problema sia appunto come funziona l'attuatore. avendo un solo oring di tenuta, puo capitare che il pistoncino che spinge fisicamente la frizione puo muoversi piu verso destra o verso sinistra. a causa di un movimento non perfetto, alla lunga, cede prima l'oring e poi di conseguenza la membrana sul pistoncino che fa da tenuta...un casino da spiegare senza vedere un attuatore dal vivo...
l'oberon avendo 2 oring e un pistoncino piu lungo ha un movimento piu preciso, tenuto dritto da 2 oring (1 solo fa da perno) e quindi la membrana di tenuta non si rompe
non chiedetemi perchè ktm continui a utilizzare frizioni idrauliche magura perchè non riesco a darmi una spiegazione se non un particolare accordo commerciale che prevede una percentuale di difettosità gia dichiara e concordata.

parlando invece dell'intervento fatto dal primo concessionario, è emerso che mi aveva sostituito solamente la cuffia dell'attuatore, non l'attuatore intero. stavolta sostituzione dell'attuatore intero, vediamo se cosi regge un po di piu....
Mmm, non sono un ingegnere ma paiono supercazzole.
Da quando in qua le tenute sono responsabili del gioco assiale? Ci deve essere una o più boccone dedicate (come nelle forcelle per intenderci) o un'accoppiamento preciso tra cilindro e pistone.
Una tenuta è una tenuta!

Mah.
E sono pure recidivi.
E poi con quello che costa un concessionario ufficiale ti dice di spendere altri soldi per montare un componente che funziona?!??
Scusa ma digli che il tuo amico Andrea li manda a tagliar erba dei fossi che c'è tanto bisogno Immagine
Beh...a mio avviso la sua onestà é da premiare. Poteva non dirmi nulla e se mi risuccedeva si garantiva un attuatore da cambiare che tra una cosa e l'altra arrivi a 200€ se fuori garanzia.

Sull'aspetto tecnico penso che ne sappia visto che sono più di 15 anni che KTM ha questo problema e di attuatori ne ha cambiato a frotte. poi ognuno può avere la sua teoria ma visto il pezzo rotto e spiegato l'accaduto, la spiegazione é più che plausibile. Probabilmente senza vedere il pezzo come si é rotto é difficile immaginarlo, poi con la mia spiegazione così tecnica....ImmagineImmagine

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk

ktm 690 r

teddy
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 354
Iscritto il: lunedì 24 settembre 2018, 22:19
Località: Pordenone

Re: Attuatore frizione 690 2019

Messaggio da teddy » domenica 15 novembre 2020, 10:54

fede78 ha scritto:
teddy ha scritto:
fede78 ha scritto:moto ritirata stamane e fatto due parole con il meccanico che mi ha chiarito il problema di tutti gli attuatori magura usati sulle ktm consigliandomi eventualmente di pensare ad un oberon nel caso mi ricapiti nuovamente
http://www.oberon-performance.co.uk/aca ... odels.html
anche se per ora non fanno quello per il my2019...

sembra che il problema sia appunto come funziona l'attuatore. avendo un solo oring di tenuta, puo capitare che il pistoncino che spinge fisicamente la frizione puo muoversi piu verso destra o verso sinistra. a causa di un movimento non perfetto, alla lunga, cede prima l'oring e poi di conseguenza la membrana sul pistoncino che fa da tenuta...un casino da spiegare senza vedere un attuatore dal vivo...
l'oberon avendo 2 oring e un pistoncino piu lungo ha un movimento piu preciso, tenuto dritto da 2 oring (1 solo fa da perno) e quindi la membrana di tenuta non si rompe
non chiedetemi perchè ktm continui a utilizzare frizioni idrauliche magura perchè non riesco a darmi una spiegazione se non un particolare accordo commerciale che prevede una percentuale di difettosità gia dichiara e concordata.

parlando invece dell'intervento fatto dal primo concessionario, è emerso che mi aveva sostituito solamente la cuffia dell'attuatore, non l'attuatore intero. stavolta sostituzione dell'attuatore intero, vediamo se cosi regge un po di piu....
Mmm, non sono un ingegnere ma paiono supercazzole.
Da quando in qua le tenute sono responsabili del gioco assiale? Ci deve essere una o più boccone dedicate (come nelle forcelle per intenderci) o un'accoppiamento preciso tra cilindro e pistone.
Una tenuta è una tenuta!

Mah.
E sono pure recidivi.
E poi con quello che costa un concessionario ufficiale ti dice di spendere altri soldi per montare un componente che funziona?!??
Scusa ma digli che il tuo amico Andrea li manda a tagliar erba dei fossi che c'è tanto bisogno Immagine
Beh...a mio avviso la sua onestà é da premiare. Poteva non dirmi nulla e se mi risuccedeva si garantiva un attuatore da cambiare che tra una cosa e l'altra arrivi a 200€ se fuori garanzia.

Sull'aspetto tecnico penso che ne sappia visto che sono più di 15 anni che KTM ha questo problema e di attuatori ne ha cambiato a frotte. poi ognuno può avere la sua teoria ma visto il pezzo rotto e spiegato l'accaduto, la spiegazione é più che plausibile. Probabilmente senza vedere il pezzo come si é rotto é difficile immaginarlo, poi con la mia spiegazione così tecnica....ImmagineImmagine

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk
Beh sì certo poteva non dirti niente, ma la cosa comunque non è molto giustificabile, è un difetto di progettazione discretamente grave.
Comunque hai spiegato correttamente, sul sito oberon infatti si vantano di aver progettato un attuatore con accoppiamenti corretti e di usare un oring in viton.
Cioè quello che dovrebbe essere la norma....

Pessimismo e fastidio.
WR250R bianca - la picia

Avatar utente
terra-moto
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 280
Iscritto il: mercoledì 2 febbraio 2011, 22:43
Località: Galzignano Terme (PD)

Re: Attuatore frizione 690 2019

Messaggio da terra-moto » domenica 15 novembre 2020, 11:00

Fatevene una ragione
Io lo vedo sulle auto.
Quasi sempre un nuovo problema e all'80% seriale.


verso l'infinito e oltre!

si va in moto sempre troppo poco



Bmw S1000xr
Husqvarna 701 enduro
Husqvarna TE 300 ie
Honda CB 400 SS
Marciume vario d'epoca o quasi :)

Avatar utente
fede78
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 2426
Iscritto il: giovedì 5 aprile 2007, 0:50
Località: casale sul sile (tv)

Re: Attuatore frizione 690 2019

Messaggio da fede78 » domenica 15 novembre 2020, 11:27

Altrimenti se son perfette i meccanici non lavorano !!

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk

ktm 690 r

Avatar utente
andreatv
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 990
Iscritto il: mercoledì 29 agosto 2018, 10:33
Località: silea (TV)

Re: Attuatore frizione 690 2019

Messaggio da andreatv » domenica 15 novembre 2020, 12:42

Esatto bisogna far andare l'economia, non come quelli che girano con carriole di 30 anni :mrgreen:

Scherzi a parte l'importante sia stato aggiustato tutto....mal che vada poco prima che scada la garanzia ti fai passare un attuatore nuovo :-D
DR 600 SN41A 1986
Transalp XL600V 1991

"Nulla si crea, nulla si distrugge, ma tutto si può rompere se lo si trasforma!"

Gian
EnduristaSelvaggio
EnduristaSelvaggio
Messaggi: 3956
Iscritto il: domenica 14 maggio 2006, 22:35
Località: padova
Contatta:

Re: Attuatore frizione 690 2019

Messaggio da Gian » lunedì 16 novembre 2020, 19:54

fede78 ha scritto: domenica 15 novembre 2020, 9:53 Grazie Gian ma l'unico scambio che accetterei é con un 450 rally ImmagineImmagine

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk
anche questa però...
https://www.subito.it/moto-e-scooter/mo ... 792193.htm
DRZ400E-Africa Twin 650-TE610 (in vendita)


Una volta all’anno, visita un posto dove non sei mai stato prima!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno