La meno estrema delle gomme off-road?

Discussioni tecniche e consigli riguardanti moto, tecniche di guida, accessori, modifiche, consigli per gli acquisti, manutenzione e personalizzazione delle ns moto..

Moderatore: EnduroStradali

Rispondi
Avatar utente
regolarista
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 283
Iscritto il: sabato 26 maggio 2018, 20:07
Località: Alta Valle dell'Enduro, Toscana

La meno estrema delle gomme off-road?

Messaggio da regolarista » giovedì 9 gennaio 2020, 22:00

Oppure, se volete, la più estrema delle gomme Dual Sport?
Qualcosa che vada bene in single track come in varie condizioni di off ma anche che, senza eccellere, possa andare dignitosamente su asfalto e tirarmi fuori dal fango appiccicoso tipo argilla compatta.

Stavo pensando alle T63 ma sono fuori produzione credo.
Pirelli MT21? Heidenau K74? Metzeler Unicross?

I vostri consigli grazie
Immagine

Avatar utente
fujikotwin
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 560
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2011, 23:21
Località: Busiago city

Re: La meno estrema delle gomme off-road?

Messaggio da fujikotwin » giovedì 9 gennaio 2020, 22:20

Io monto queste...mitas e10 e fatti 5mila km con la chiatta v strom 650 non ho mai avuto problemi....nemmeno su tratti fangosi. Però non durerà ancora molto la post....

La cambierò con una e7

Su asfalto sembra di guidare un carroarmatoImmagineImmagineImmagineImmagine

Inviato dal mio K012 utilizzando Tapatalk

Se l'acqua scarseggia, la papera non galleggia....
Non è questione di cavalli ma del musso seduto sopra.
Soprannominato "el fuji col v strom"

Avatar utente
regolarista
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 283
Iscritto il: sabato 26 maggio 2018, 20:07
Località: Alta Valle dell'Enduro, Toscana

Re: La meno estrema delle gomme off-road?

Messaggio da regolarista » giovedì 9 gennaio 2020, 22:23

Non brutta ma l'hai provata nel fango?
Immagine

Avatar utente
bedok
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 112
Iscritto il: domenica 29 aprile 2018, 10:49
Località: imola
Contatta:

Re: La meno estrema delle gomme off-road?

Messaggio da bedok » venerdì 10 gennaio 2020, 8:26

fujikotwin ha scritto:Io monto queste...mitas e10 e fatti 5mila km con la chiatta v strom 650 non ho mai avuto problemi....nemmeno su tratti fangosi. Però non durerà ancora molto la post....

La cambierò con una e7

Su asfalto sembra di guidare un carroarmatoImmagineImmagineImmagineImmagine

Inviato dal mio K012 utilizzando Tapatalk
Anche io uso il mitas e 10 sula ktm 990, fuoristrada è discreta, su strada finché abbastanza nuova si sopporta, poi comincia a scalinarsi,, ci faccio 6000 km . Ho usato anche la mitas e 07 e su asfalto vanno meglio, fuoristrada dietro non c'è male ma davanti il fango è meglio non lo vedano. Sempre loro c"è la piu fuoristradistica E09 che dovrebbe essere l'ultima prima di andare delle enduro fim, ma è classe velocità R invece che T come le precedenti e non l"ho mai usata. In generale per me le mitas sono discrete e costano un po meno della media.

Inviato dal mio RNE-L21 utilizzando Tapatalk

la moto logora chi non ce l'ha

Avatar utente
andreatv
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 885
Iscritto il: mercoledì 29 agosto 2018, 10:33
Località: silea (TV)

Re: La meno estrema delle gomme off-road?

Messaggio da andreatv » venerdì 10 gennaio 2020, 16:35

Anche i maxxis m6006 non sono niente male e costano poco. Dipende poi da che misura monta la tua moto e soprattutto che codice di velocità. Il posteriore di queste si trova anche in s l'anteriore invece in p o r.
GSX 750 F 1998
DR 600 SN41A 1986
TA XL600V 1991

"Nulla si crea, nulla si distrugge, ma tutto si può rompere se lo si trasforma!"

Avatar utente
White
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 1226
Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2012, 22:00
Località: Scaltenigo - Mirano

Re: La meno estrema delle gomme off-road?

Messaggio da White » venerdì 10 gennaio 2020, 16:46

Regolarista, stiamo parlando per "armare" la gs650?
KTM 690 Enduro
Aprilia Pegaso 650 Cube

Avatar utente
regolarista
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 283
Iscritto il: sabato 26 maggio 2018, 20:07
Località: Alta Valle dell'Enduro, Toscana

Re: La meno estrema delle gomme off-road?

Messaggio da regolarista » venerdì 10 gennaio 2020, 17:05

No white. Per quella non c'è rimedio.
Immagine

Avatar utente
fujikotwin
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 560
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2011, 23:21
Località: Busiago city

Re: La meno estrema delle gomme off-road?

Messaggio da fujikotwin » venerdì 10 gennaio 2020, 21:27

Fango fino a mezza ruota no ma se trovi dei punti fangosi non ti ritrovi girato al contrario
Se l'acqua scarseggia, la papera non galleggia....
Non è questione di cavalli ma del musso seduto sopra.
Soprannominato "el fuji col v strom"

Avatar utente
White
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 1226
Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2012, 22:00
Località: Scaltenigo - Mirano

Re: La meno estrema delle gomme off-road?

Messaggio da White » venerdì 10 gennaio 2020, 23:09

regolarista ha scritto:No white. Per quella non c'è rimedio.
No dai, in fondo è la sorella della Pegaso....con le heidenau K60 ci puoi fare qualcosa, son d’accordo che resta pur sempre più stradale che enduro.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
KTM 690 Enduro
Aprilia Pegaso 650 Cube

Avatar utente
regolarista
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 283
Iscritto il: sabato 26 maggio 2018, 20:07
Località: Alta Valle dell'Enduro, Toscana

Re: La meno estrema delle gomme off-road?

Messaggio da regolarista » sabato 11 gennaio 2020, 15:49

K60 troppo stradale. E10 ancora un po' troppo pieno. M6006 belloccio ma non c'è il 140.

Coraggio leoni del 690, cosa montate voi?
Immagine

Avatar utente
White
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 1226
Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2012, 22:00
Località: Scaltenigo - Mirano

Re: La meno estrema delle gomme off-road?

Messaggio da White » sabato 11 gennaio 2020, 18:18

Non sottovalutare le k60 per un uso puramente dual....sulla 690 ho le Geomax Enduro.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
KTM 690 Enduro
Aprilia Pegaso 650 Cube

Avatar utente
orso-dr
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 873
Iscritto il: giovedì 17 luglio 2014, 18:01
Località: Cassano Magnago

Re: La meno estrema delle gomme off-road?

Messaggio da orso-dr » sabato 11 gennaio 2020, 21:06

Buona manetta!

Avatar utente
orso-dr
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 873
Iscritto il: giovedì 17 luglio 2014, 18:01
Località: Cassano Magnago

Re: La meno estrema delle gomme off-road?

Messaggio da orso-dr » sabato 11 gennaio 2020, 21:14

Buona manetta!

Avatar utente
fujikotwin
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 560
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2011, 23:21
Località: Busiago city

Re: La meno estrema delle gomme off-road?

Messaggio da fujikotwin » sabato 11 gennaio 2020, 21:16

:? Codici velocità da 50cc
Se l'acqua scarseggia, la papera non galleggia....
Non è questione di cavalli ma del musso seduto sopra.
Soprannominato "el fuji col v strom"

Avatar utente
orso-dr
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 873
Iscritto il: giovedì 17 luglio 2014, 18:01
Località: Cassano Magnago

Re: La meno estrema delle gomme off-road?

Messaggio da orso-dr » sabato 11 gennaio 2020, 21:50

Se può montare codice R ...
Buona manetta!

Avatar utente
regolarista
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 283
Iscritto il: sabato 26 maggio 2018, 20:07
Località: Alta Valle dell'Enduro, Toscana

Re: La meno estrema delle gomme off-road?

Messaggio da regolarista » sabato 11 gennaio 2020, 22:30

Orso sono due gomme interessanti. Ma la tua esperienza qual'è?
Immagine

Avatar utente
orso-dr
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 873
Iscritto il: giovedì 17 luglio 2014, 18:01
Località: Cassano Magnago

Re: La meno estrema delle gomme off-road?

Messaggio da orso-dr » domenica 12 gennaio 2020, 14:10

La mia esperienza mi dice che di fango ne vedo poco e quando c'è devo essere prudente, quindi preferisco gomme on/off più adatte a terreni duri (asfalto, terra battuta, sassi bagnati...).
Attualmente ho le TKC80 e mi trovo bene.
Buona manetta!

Avatar utente
fede78
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 2304
Iscritto il: giovedì 5 aprile 2007, 0:50
Località: casale sul sile (tv)

Re: La meno estrema delle gomme off-road?

Messaggio da fede78 » domenica 12 gennaio 2020, 17:44

orso-dr ha scritto:
sabato 11 gennaio 2020, 21:06
Questa a me piace ...
https://www.mitas-moto.com/en/products/ ... -rockrider
questa mi sembra l'abbia montata terramoto sul 701...vediamo che dice
regolarista ha scritto:
sabato 11 gennaio 2020, 15:49
Coraggio leoni del 690, cosa montate voi?
io sul 690, per uso impegnativo, ho le geomax, ci faccio si e no 2500km con il posteriore. per uso on-off le mitas e07
ho provato le heidenau k74 e mi son trovato bene e ho fatto quasi 3000km, usata anche con "passeggero" pesante (cameraman rai per gara mtb) un po dure di spalla e quindi da montare e smontare in caso di foratura
ho provato anche le goldentyre, non ricordo il modello, buona gomma ma pochi km come le metzeler sixdays
anche le mitas E09 sono ottime per pietraie e sabbia e ci fai anche parecchi km ma per il 690 si trova solo la versione dakar che è troppo rigida (almeno per me..) ci puoi correre tranquillamente anche se hai forato
con le k60 mi son trovato molto bene sopratutto su asfalto invernale freddo e bagnato. in off fangoso sono molto limitate..
le unicross mai messe per il prezzo
ci sono anche le ac10 michelin che pero non esistono per la misura del 690

non mi è chiaro pero per che moto ti servono... :? :?
ktm 690 r

Avatar utente
fede78
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 2304
Iscritto il: giovedì 5 aprile 2007, 0:50
Località: casale sul sile (tv)

Re: La meno estrema delle gomme off-road?

Messaggio da fede78 » domenica 12 gennaio 2020, 17:45

dimenticavo... ho usato anche le tkc80 ma non mi ci son mai trovato, sopratutto sul fango
ktm 690 r

Avatar utente
fujikotwin
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 560
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2011, 23:21
Località: Busiago city

Re: La meno estrema delle gomme off-road?

Messaggio da fujikotwin » domenica 12 gennaio 2020, 21:08

Le mitas e10 ed e09 sono M+S. Quindi in estate andrebbero smontate o non durano niente.
Mentre le e07 non sono invernali
Se l'acqua scarseggia, la papera non galleggia....
Non è questione di cavalli ma del musso seduto sopra.
Soprannominato "el fuji col v strom"

Avatar utente
orso-dr
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 873
Iscritto il: giovedì 17 luglio 2014, 18:01
Località: Cassano Magnago

Re: La meno estrema delle gomme off-road?

Messaggio da orso-dr » domenica 12 gennaio 2020, 21:37

... sono 4 stagioni :mrgreen:
Buona manetta!

teddy
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 330
Iscritto il: lunedì 24 settembre 2018, 22:19
Località: Pordenone

Re: La meno estrema delle gomme off-road?

Messaggio da teddy » lunedì 13 gennaio 2020, 12:46

Questa la monto io sulla piccola al posteriore.
Io non ho alternative legali se voglio un minimo di tassello e non schiantarmi al primo segno di viscido o fango come con quelle di serie.

Anche questa però con fango e viscido mostra la corda molto velocemente, l'unica è non inclinare più di qualche grado la moto e sgonfiare di brutto, che tanto ha una carcassa dura.

Il limite sono i tasselli laterali troppo pieni e continui, pensati in caso di pieghe su asfalto.

Inviato dal mio Mi A2 Lite utilizzando Tapatalk

WR250R bianca - la picia

Avatar utente
regolarista
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 283
Iscritto il: sabato 26 maggio 2018, 20:07
Località: Alta Valle dell'Enduro, Toscana

Re: La meno estrema delle gomme off-road?

Messaggio da regolarista » martedì 14 gennaio 2020, 19:26

White ha scritto:
sabato 11 gennaio 2020, 18:18

sulla 690 ho le Geomax Enduro
fede78 ha scritto:
domenica 12 gennaio 2020, 17:44

io sul 690, per uso impegnativo, ho le geomax, ci faccio si e no 2500km con il posteriore
teddy ha scritto:
lunedì 13 gennaio 2020, 12:46

Anche questa però con fango e viscido mostra la corda molto velocemente, l'unica è non inclinare più di qualche grado la moto e sgonfiare di brutto, che tanto ha una carcassa dura.

Il limite sono i tasselli laterali troppo pieni e continui, pensati in caso di pieghe su asfalto.
Niente MT21, ok Geomax. Non voglio scherzi su erba e fango.
Immagine

teddy
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 330
Iscritto il: lunedì 24 settembre 2018, 22:19
Località: Pordenone

Re: La meno estrema delle gomme off-road?

Messaggio da teddy » martedì 14 gennaio 2020, 19:45

regolarista ha scritto:
White ha scritto:
sabato 11 gennaio 2020, 18:18

sulla 690 ho le Geomax Enduro
fede78 ha scritto:
domenica 12 gennaio 2020, 17:44

io sul 690, per uso impegnativo, ho le geomax, ci faccio si e no 2500km con il posteriore
teddy ha scritto:
lunedì 13 gennaio 2020, 12:46

Anche questa però con fango e viscido mostra la corda molto velocemente, l'unica è non inclinare più di qualche grado la moto e sgonfiare di brutto, che tanto ha una carcassa dura.

Il limite sono i tasselli laterali troppo pieni e continui, pensati in caso di pieghe su asfalto.
Niente MT21, ok Geomax. Non voglio scherzi su erba e fango.
E infatti la prossima sarà una enduro anche se "fuorilegge".

In realtà avrei un'altra opzione sempre con gli mt21, ma prima devo testarla.

All'anteriore mi sto trovando molto bene con le scorpion xc mid hard anche su fango ed erba.

Inviato dal mio Mi A2 Lite utilizzando Tapatalk

WR250R bianca - la picia

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno