Suzuki dr 600 e carburazione

Discussioni tecniche e consigli riguardanti moto, tecniche di guida, accessori, modifiche, consigli per gli acquisti, manutenzione e personalizzazione delle ns moto..

Moderatore: EnduroStradali

Rispondi
Eduardo
Junior Member
Junior Member
Messaggi: 3
Iscritto il: sabato 5 ottobre 2013, 14:33

Suzuki dr 600 e carburazione

Messaggio da Eduardo » venerdì 11 ottobre 2013, 0:17

Volevo consigliare delle piccole modifiche per migliorare erogazione del motore
Sostituire il getto del minimo con uno da 25 quello del massimo aumentarlo a 145 alzare lo spillo conico di una tacca svitare la vite miscela di 3 giri
Un altra modifica importante consiste nel eliminare il recupero dei vapori di sfiato nel basamento che riversandosi nella cassa filtro impoverisce l' aria aspirata di ossigeno ed inoltre crea incrostazioni nei fori calibrati di passaggio aria carburatore ed inoltre crea pesanti incrostazioni sulle valvole aspirazione questa modifica rende l'erogazione più pulita e fluida e anche il minimo risulta più fluido se poi avete uno scarico più aperto e meglio consiglio il leovince non fa troppo casino e va benone altra accortezza che consiglio utilizzate sempre un additivo sostituto del piombo li ho provati parecchi il migliore e il sintoflon leadex In alternativa il verde plus della arexons O anche il valve expert della motul evitate quelli della stp utilizzare uno di questi additivi ripristina la giusta untuosità che la benzina verde non ha ultimo consiglio cambiate l olio motore ogni 5000 km avere nel motore sempre un olio fresco abbatte drasticamente le usure del motore io per non sbagliare uso il motul 300 v competition non esiste nulla di meglio naturalmente costa caro ma la composizione polimerica chimica il doppio Ester lo si paga per ora vi saluto a presto divertitevi e date il gas con prudenza i reparti di ortopedia sono sempre troppo affollati chi vuole capire capisca.

:mrgreen:

Avatar utente
pod
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 1550
Iscritto il: martedì 24 maggio 2011, 16:51
Località: Spinea - Venezia

Re: R: Suzuki dr 600 e carburazione

Messaggio da pod » venerdì 11 ottobre 2013, 0:43

Ma, e le virgole ed i punti e a capo? :lol:
100.000km e arrivederci Immagine

Avatar utente
Gorevolution
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 497
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2011, 18:25
Località: Borgo Panigale

Re: Suzuki dr 600 e carburazione

Messaggio da Gorevolution » venerdì 11 ottobre 2013, 11:00

Strano consiglio la sostituzione dell'olio ogni cinquemila chilometi, visto che il manuale la prevede ogni tremila :mrgreen:
KTM EXC 200 '06

Immagine

Avatar utente
pod
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 1550
Iscritto il: martedì 24 maggio 2011, 16:51
Località: Spinea - Venezia

Re: Suzuki dr 600 e carburazione

Messaggio da pod » venerdì 11 ottobre 2013, 19:06

ogni 3000?
ecco perchè sti dr vanno così forte, sono come le racing! :mrgreen:
100.000km e arrivederci Immagine

Avatar utente
Gorevolution
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 497
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2011, 18:25
Località: Borgo Panigale

Re: Suzuki dr 600 e carburazione

Messaggio da Gorevolution » domenica 13 ottobre 2013, 20:44

scusate, devo ritrattare la mia affermazione, ho fatto confusione col filtro dell'aria, è quello che va pulito ogni 3mila km, per l'olio ne sarebbe prescritta la sostituzione ogni 6mila :mrgreen:
KTM EXC 200 '06

Immagine

Eduardo
Junior Member
Junior Member
Messaggi: 3
Iscritto il: sabato 5 ottobre 2013, 14:33

Re: Suzuki dr 600 e carburazione

Messaggio da Eduardo » domenica 13 ottobre 2013, 23:15

Si infatti sul manuale di officina l'olio si cambia ogni 6000 km a TAL proposito se si cambia l'olio con il motore il più caldo possibile si riuscirà a svuotarlo meglio inoltre consiglio di dare una 20ina di pedalate con il decompressore manuale tirato in questo modo si vedrà uscire dalla canalizzazione del filtro olio ancora almeno 100 cc di olio vecchio che se non si fa così
Rimane nel motore sporcano subito l'olio nuovo immesso. Molti meccanici lasciano la moto scolare l'olio a motore freddo poi quando non esce più chiudono il tappo e chi se ne frega tanto la moto mica e' la loro in questo modo nel motore rimane molto olio sporco
:mrgreen:

Giambosky

Suzuki dr 600 e carburazione

Messaggio da Giambosky » sabato 24 gennaio 2015, 19:42

Rispolvero qui per evitare di aprire un altro topic....
Candele nere, un po' di fumo nero da ferma a folle con delle sgasate....in marcia funziona bene.
Quando la spengo non riparte, smonto candele, nere, le pulisco, rimonto, due pedalate....e funziona tutto. Intuisco che sia la carburazione, che devo fa? Il carburatore l'ho preso di seconda mano, in buone condizioni, ma sconosco i getti montati....
Ditemi sono.....tutto occhi! [GRINNING FACE WITH SMILING EYES]

Aggiornamento: smontato carburatore...
Getto max 150 getto min 60. Credo anche che la ghigliottina sia un po' aperta dovuto allo spillo....forse devo abbassare di una tacca?
Vorrei riportare la moto alle condizioni da fabbrica...

credente1
Member
Member
Messaggi: 68
Iscritto il: martedì 22 marzo 2016, 12:57
Località: Zagarolo

Re: Suzuki dr 600 e carburazione

Messaggio da credente1 » giovedì 21 aprile 2016, 17:31

Giambosky ha scritto:Rispolvero qui per evitare di aprire un altro topic....
Candele nere, un po' di fumo nero da ferma a folle con delle sgasate....in marcia funziona bene.
Quando la spengo non riparte, smonto candele, nere, le pulisco, rimonto, due pedalate....e funziona tutto. Intuisco che sia la carburazione, che devo fa? Il carburatore l'ho preso di seconda mano, in buone condizioni, ma sconosco i getti montati....
Ditemi sono.....tutto occhi! [GRINNING FACE WITH SMILING EYES]

Aggiornamento: smontato carburatore...
Getto max 150 getto min 60. Credo anche che la ghigliottina sia un po' aperta dovuto allo spillo....forse devo abbassare di una tacca?
Vorrei riportare la moto alle condizioni da fabbrica...
Ho lo stesso identico problema...ma ho visto che il getto del minimo è da 15...hai un carburatore mikuni? Come hai risolto?

Avatar utente
orso-dr
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 890
Iscritto il: giovedì 17 luglio 2014, 18:01
Località: Cassano Magnago

Re: Suzuki dr 600 e carburazione

Messaggio da orso-dr » giovedì 21 aprile 2016, 17:44

Questa è la taratura originale: carburatore Mikuni VM/SS da 38 mm,
getto minimo 15, vite miscela svitata 2 giri da completa chiusura, regime
1200-1400 giri, spillo conico 6CM1 alla 3° tacca da ll`alto, getto max 135,
getto starter 32,5, altezza galleggiante 22-24 mm dal piano vaschetta
con valvola spillo in appoggio. La taratura di serie va sicuramente bene
per la moto di serie..
Buona manetta!

credente1
Member
Member
Messaggi: 68
Iscritto il: martedì 22 marzo 2016, 12:57
Località: Zagarolo

Re: Suzuki dr 600 e carburazione

Messaggio da credente1 » venerdì 22 aprile 2016, 11:56

orso-dr ha scritto:Questa è la taratura originale: carburatore Mikuni VM/SS da 38 mm,
getto minimo 15, vite miscela svitata 2 giri da completa chiusura, regime
1200-1400 giri, spillo conico 6CM1 alla 3° tacca da ll`alto, getto max 135,
getto starter 32,5, altezza galleggiante 22-24 mm dal piano vaschetta
con valvola spillo in appoggio. La taratura di serie va sicuramente bene
per la moto di serie..
Grazie Orso, ho lo stesso identico problema di Gi@amboscky.
Accendo, e noto che la moto fa parecchio fumo, tanto che se metto la mano davanti lo scappamento e do una sgasata, diventa nera.
Se spengo non riparte a meno che non pulisca le candele completamente nere di furigine, riavvio e si ricomincia.
La cosa veramente strana è che il giorno prima provandola partiva senza nessun problema a caldo e a freddo a prima botta.
Non tiene il minimo eppure ho la rotella di regolazione a fine corsa.
ho cercato di giocare sulla vite di regolazione partendo da 2 giri, ma se è chiusa o aperta non cambia nulla.
Puoi sentire il motore e dirmi cosa ne pensi?
http://it.tinypic.com/m/j7e144/3

La prima volta che ho rimontato il carburatore, usciva benza da tutti i fori.....il galleggiante non premeva sullo spillo. Non sapendo, ho piegato appena la linguetta che spinge sullo spillo per avvicinarlo al punto di chiusura.....credi che possa dipendere da questo?

Immagine

La linguettina posta al centro della base del galleggiante.

Giambosky

Suzuki dr 600 e carburazione

Messaggio da Giambosky » venerdì 22 aprile 2016, 19:32

Innanzi tutto lì dentro è tutto sporco e incrostato. Quindi metti tutto a bagno di nitro x non meno di 24 h. Poi dai una bella soffiata da per tutto. Praticamente deve essere talmente pulito che lo devi usare come calice di vino .
Dalla foto manca il getto max,,il galleggiante non deve fare quel gioco. Ha una linguetta che gli impedisce di aprirsi cosi, ripristinala. Poi si pensa alle regolazioni

Avatar utente
orso-dr
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 890
Iscritto il: giovedì 17 luglio 2014, 18:01
Località: Cassano Magnago

Re: Suzuki dr 600 e carburazione

Messaggio da orso-dr » venerdì 22 aprile 2016, 20:57

Se non l'hai già fatto, fai quello che dice Giambosky.
A sentirla, da quello che si può capire dal video, sembra fredda, non in temperatura e senza aria tirata non resta accesa. Se invece è calda ha il minimo povero di benzina (spari in rilascio) e alti troppo ricchi (perdita di colpi in piena accelerazione), se non ha il getto del massimo è la causa.
Per regolare il galleggiante devi prendere il carburatore e girarlo sotto-sopra, il galleggiante deve sporgere tra 22 e 24 mm (spillo nuovo, se consumato potrebbe essere necessario regolarlo a più di 24) dalla guarnizione in carta. Se regolato troppo basso (- di 22) avrai perdita di benzina dallo scarico sulla sinistra sopra alla vaschetta (dovrebbe avere un tubetto che scarica vicino al perno del forcellone), se invece è troppo alto potrebbe far mancare benzina ai massimi regimi.
Buona manetta!

Avatar utente
orso-dr
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 890
Iscritto il: giovedì 17 luglio 2014, 18:01
Località: Cassano Magnago

Re: Suzuki dr 600 e carburazione

Messaggio da orso-dr » venerdì 22 aprile 2016, 21:13

Scrivo qui perchè Fumoblu non so se esiste ancora ...
La pompa di ripresa serve a dare più benzina nelle aperture repentine del gas. E' composta da un'astina, un pistoncino e una piccola molla.
L'astina, azionata dal "bilanciere" dove sono collegati i cavi del gas, spinge il pistoncino che si trova nella vaschetta, sotto di esso la molla lo riporta verso l'alto. Il getto di benzina viene spruzzato verso la testa attraverso quel tubetto che si vede dopo la ghigliottina.
Buona manetta!

credente1
Member
Member
Messaggi: 68
Iscritto il: martedì 22 marzo 2016, 12:57
Località: Zagarolo

Re: Suzuki dr 600 e carburazione

Messaggio da credente1 » sabato 23 aprile 2016, 18:02

Ok....il problema è stato individuato....si tratta del polverizzatore spezzato in due....ma come è possibile?...per ora l'ho rattoppato...ma dovrò comprarlo nuovo.

credente1
Member
Member
Messaggi: 68
Iscritto il: martedì 22 marzo 2016, 12:57
Località: Zagarolo

Re: Suzuki dr 600 e carburazione

Messaggio da credente1 » sabato 23 aprile 2016, 18:06

orso-dr ha scritto:Scrivo qui perchè Fumoblu non so se esiste ancora ...
La pompa di ripresa serve a dare più benzina nelle aperture repentine del gas. E' composta da un'astina, un pistoncino e una piccola molla.
L'astina, azionata dal "bilanciere" dove sono collegati i cavi del gas, spinge il pistoncino che si trova nella vaschetta, sotto di esso la molla lo riporta verso l'alto. Il getto di benzina viene spruzzato verso la testa attraverso quel tubetto che si vede dopo la ghigliottina.
Ciao orso...io ho il pistoncino incastrato nella sua sede....ho provato con lo svitol...aria compressa....ho provato a scaldare con la fiamma il cilindretto con la speranza che con la dilatazione potessi recuperare lo spazio necessario per spararlo fuori con l'aria....niente....come posso toglierlo? Perche è bloccato in chiusura ed è come se non esistesse.

Avatar utente
orso-dr
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 890
Iscritto il: giovedì 17 luglio 2014, 18:01
Località: Cassano Magnago

Re: Suzuki dr 600 e carburazione

Messaggio da orso-dr » sabato 23 aprile 2016, 20:57

Bel casino.
O s'è arrugginita o rotta la molla, o è incrostato per bene.
Fora il pistoncino con punta da 2,5 per 6-7 mm, naschia da 3, prendi una vite lunga o un pezzo di barra filettata da 3, avvitala e tira, magari aiutati con WD40. Se è ancora dura metti un dado e una rondella più grande della sede nella vaschetta e avvita per estrarre.
Se poi vuoi recuperare il pistoncino (ma non so se si riesce) puoi mettere una vite con frenafiletti, tagliarla e levigarla a filo tappando cosi il buco.
Buona manetta!

credente1
Member
Member
Messaggi: 68
Iscritto il: martedì 22 marzo 2016, 12:57
Località: Zagarolo

Re: Suzuki dr 600 e carburazione

Messaggio da credente1 » domenica 24 aprile 2016, 17:28

Grazie orso...a questo veramente non ci avevo proprio pensato. Appena ho tempo ci provo!....poi da buona cavia ti faccio sapere!!!

Avatar utente
orso-dr
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 890
Iscritto il: giovedì 17 luglio 2014, 18:01
Località: Cassano Magnago

Re: Suzuki dr 600 e carburazione

Messaggio da orso-dr » lunedì 25 aprile 2016, 16:52

orso-dr ha scritto:Se non l'hai già fatto, fai quello che dice Giambosky.
Se regolato troppo basso (- di 22) avrai perdita di benzina dallo scarico sulla sinistra sopra alla vaschetta (dovrebbe avere un tubetto che scarica vicino al perno del forcellone), se invece è troppo alto potrebbe far mancare benzina ai massimi regimi.
Ho scritto una ca...volata ,,,
Lo scarico è sotto alla vaschetta
Buona manetta!

gianluca.mirabile
Junior Member
Junior Member
Messaggi: 2
Iscritto il: giovedì 1 ottobre 2020, 19:12
Località: Viareggio

Re: Suzuki dr 600 e carburazione

Messaggio da gianluca.mirabile » sabato 17 ottobre 2020, 14:32

Buon giorno ,e la prima volta che scrivo in questo forum,e spero che qualcuno riesca a darmi una spiegazione.ho un dr 650 del 92,la moto si accende al primo colpo,cammino per giorni senza problemi,poi capita quando la spengo,e dopo qualche ora vado a riaccendere e non va!avvolte riparte anche dopo 2 giorni.ho fatto carburazione,candele,bobbina,ma sempre con lo stesso difetto.cosa può essere? aiutami!

Avatar utente
fujikotwin
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 595
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2011, 23:21
Località: Busiago city

Re: Suzuki dr 600 e carburazione

Messaggio da fujikotwin » sabato 17 ottobre 2020, 17:09

Galleggiante che si incanta?
Se l'acqua scarseggia, la papera non galleggia....
Non è questione di cavalli ma del musso seduto sopra.
Soprannominato "el fuji col v strom"

gianluca.mirabile
Junior Member
Junior Member
Messaggi: 2
Iscritto il: giovedì 1 ottobre 2020, 19:12
Località: Viareggio

Re: Suzuki dr 600 e carburazione

Messaggio da gianluca.mirabile » sabato 17 ottobre 2020, 17:31

L ho pensato!tempo fa ho cambiato la vaschetta benzina,perché la mia era rigata,e siccome solo la vaschetta non si vende ho recuperato una vaschetta leggiermente più corta,di millimetri.spero che sia così!devo solo trovare una vaschetta x provare.grazie!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot]