Mercato dell'usato

[FreeZone] Forum aperto a quasi ogni genere di argomento... [No politica, religione, temi razziali, temi sessuali]

Moderatore: EnduroStradali

Goldrake
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 130
Iscritto il: mercoledì 3 giugno 2015, 11:17

Mercato dell'usato

Messaggio da Goldrake » martedì 5 maggio 2020, 16:24

Battendo il mercato dell'usato delle moto mi sembra che, rispetto a qualche anno fa, le moto siano mediamente più care. In più ho notato che le vecchie enduro anni 90, in proporzione, siano diventate molto più care.
È una mia impressione o ce ne siete accorti pure voi?
Da che può dipendere?

teddy
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 313
Iscritto il: lunedì 24 settembre 2018, 22:19
Località: Pordenone

Re: Mercato dell'usato

Messaggio da teddy » martedì 5 maggio 2020, 16:57

Concordo, si vedono di quelle richieste ridicole.
La regola base è che dopo 5-6 anni la moto vale la metà del prezzo di acquisto.
Dopo scende di qualche centinaio di euro fino ad un limite fisiologico che dovrebbe essere di circa 1000 euro se in ordine (veramente).
Non 3000 per roba di 15 anni e neanche perfetta.

Roba anni 90? Tutta roba rubata alla demolizione e come tale va pagata, prezzo di ferro. Son catenacci che devi rifare e i pezzi costano...

Ultima modifica di teddy il martedì 5 maggio 2020, 16:57, modificato 2 volte in totale.
WR250R bianca - la picia

Avatar utente
andreatv
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 841
Iscritto il: mercoledì 29 agosto 2018, 10:33
Località: silea (TV)

Re: Mercato dell'usato

Messaggio da andreatv » martedì 5 maggio 2020, 18:11

Perché il mercato segue la moda, se al posto di enduro o enduro stradali cerchi sportive o meglio ancora sport tourer i prezzi crollano.

Un po' come le vespe, ci sono stati anni che te le tiravano dietro, invece dopo che è scoppiata la moda della Vespa anche il peggior rottame marcio te lo fanno pagare a peso d'oro.

Cmq se si batte con costanza il mercato dell'usato l'occasione salta fuori, basta non avere fretta.
GSX 750 F 1998
DR 600 SN41A 1986
TA XL600V 1991

"Nulla si crea, nulla si distrugge, ma tutto si può rompere se lo si trasforma!"

Goldrake
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 130
Iscritto il: mercoledì 3 giugno 2015, 11:17

Re: Mercato dell'usato

Messaggio da Goldrake » martedì 5 maggio 2020, 20:54

Il fattore moda c'è, è fuori discussione, ma come dice Teddy ci sono prezzi in giro che sono assurdi! Però sulle enduro stradali un i motivo o trovo, se guardiamo al nuovo millennio per contare le medie col 21 ti avanzano le dita di una mano e adesso sono fuori produzione da una decina di anni. Penso sia comunque allucinante chiedere più di 3000 euro per una moto di 25 anni..

Goldrake
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 130
Iscritto il: mercoledì 3 giugno 2015, 11:17

Re: Mercato dell'usato

Messaggio da Goldrake » martedì 5 maggio 2020, 20:58

andreatv ha scritto:
martedì 5 maggio 2020, 18:11
Perché il mercato segue la moda, se al posto di enduro o enduro stradali cerchi sportive o meglio ancora sport tourer i prezzi crollano.

Un po' come le vespe, ci sono stati anni che te le tiravano dietro, invece dopo che è scoppiata la moda della Vespa anche il peggior rottame marcio te lo fanno pagare a peso d'oro.

Cmq se si batte con costanza il mercato dell'usato l'occasione salta fuori, basta non avere fretta.
Tanto per citare due moto che stavo vedendo e che possiedi per un Transalp 600 del 99 chiedono non meno di 1500€, per una gsxf 750 del 2004 1000 o meno....

Avatar utente
regolarista
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 252
Iscritto il: sabato 26 maggio 2018, 20:07
Località: Alta Valle dell'Enduro, Toscana

Re: Mercato dell'usato

Messaggio da regolarista » martedì 5 maggio 2020, 21:47

Sono d'accordo con teddy, il valore di una moto dovrebbe dimezzarsi in 5 anni o anche in meno.

Io lo chiamo "effetto subito".
Tu hai una vecchia moto che non vale 1000 euro. Vai a controllare su subito e vedi richieste da 1300 a 2000. Allora pensi di avere un valore in mano e chiedi un prezzo nella fascia alta. Non sai che quelle moto su subito ci possono rimanere per mesi e che se non tratti non vendi. Nel frattempo i 1300 vengono venduti e i 2000 rimangono; un po' di moto alla fine passano di mano e anno dopo anno i prezzi aumentano. Secondo me dal 2015 a oggi sono almeno +50%.

A questo aggiungiamo che le enduro piacciono perché sono moto semplici e belle da guidare.

Si arriva a paradossi come l'ultima tenere' 660 che i concessionari dovevano scontare parecchio perché da nuova nessuno la voleva, mentre ora c'è gente che ha la faccia di chiedere 5000 per moto che hanno pagato 6500 e che hanno fatto magari un 70k km.

Oppure crf1000 a prezzi più alti delle ultime vendute prima della 1100.

Altro esempio: ho visto richieste di 2000 euro per cessi onestamente inguardabili come la gs650 degli anni 90. Roba già brutta alla nascita al confronto delle giapponesi.

Bisogna che la gente si dia una regolata, anche chi acquista.
Immagine

Goldrake
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 130
Iscritto il: mercoledì 3 giugno 2015, 11:17

Re: Mercato dell'usato

Messaggio da Goldrake » martedì 5 maggio 2020, 22:33

regolarista ha scritto:
martedì 5 maggio 2020, 21:47
Sono d'accordo con teddy, il valore di una moto dovrebbe dimezzarsi in 5 anni o anche in meno.

Io lo chiamo "effetto subito".
Tu hai una vecchia moto che non vale 1000 euro. Vai a controllare su subito e vedi richieste da 1300 a 2000. Allora pensi di avere un valore in mano e chiedi un prezzo nella fascia alta. Non sai che quelle moto su subito ci possono rimanere per mesi e che se non tratti non vendi. Nel frattempo i 1300 vengono venduti e i 2000 rimangono; un po' di moto alla fine passano di mano e anno dopo anno i prezzi aumentano. Secondo me dal 2015 a oggi sono almeno +50%.

A questo aggiungiamo che le enduro piacciono perché sono moto semplici e belle da guidare.

Si arriva a paradossi come l'ultima tenere' 660 che i concessionari dovevano scontare parecchio perché da nuova nessuno la voleva, mentre ora c'è gente che ha la faccia di chiedere 5000 per moto che hanno pagato 6500 e che hanno fatto magari un 70k km.

Oppure crf1000 a prezzi più alti delle ultime vendute prima della 1100.

Altro esempio: ho visto richieste di 2000 euro per cessi onestamente inguardabili come la gs650 degli anni 90. Roba già brutta alla nascita al confronto delle giapponesi.

Bisogna che la gente si dia una regolata, anche chi acquista.
Analisi interessante!

Ovvio che poi chiedendo troppo si aprono diversi scenari, o trovi quello che ti paga quanto chiedi, o tratti e abbassi, o non hai bisogno di vendere e tieni l'annuncio lì per mesi...

teddy
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 313
Iscritto il: lunedì 24 settembre 2018, 22:19
Località: Pordenone

Re: Mercato dell'usato

Messaggio da teddy » martedì 5 maggio 2020, 22:34

regolarista ha scritto:Sono d'accordo con teddy, il valore di una moto dovrebbe dimezzarsi in 5 anni o anche in meno.

Io lo chiamo "effetto subito".
Tu hai una vecchia moto che non vale 1000 euro. Vai a controllare su subito e vedi richieste da 1300 a 2000. Allora pensi di avere un valore in mano e chiedi un prezzo nella fascia alta. Non sai che quelle moto su subito ci possono rimanere per mesi e che se non tratti non vendi. Nel frattempo i 1300 vengono venduti e i 2000 rimangono; un po' di moto alla fine passano di mano e anno dopo anno i prezzi aumentano. Secondo me dal 2015 a oggi sono almeno +50%.

A questo aggiungiamo che le enduro piacciono perché sono moto semplici e belle da guidare.

Si arriva a paradossi come l'ultima tenere' 660 che i concessionari dovevano scontare parecchio perché da nuova nessuno la voleva, mentre ora c'è gente che ha la faccia di chiedere 5000 per moto che hanno pagato 6500 e che hanno fatto magari un 70k km.

Oppure crf1000 a prezzi più alti delle ultime vendute prima della 1100.

Altro esempio: ho visto richieste di 2000 euro per cessi onestamente inguardabili come la gs650 degli anni 90. Roba già brutta alla nascita al confronto delle giapponesi.

Bisogna che la gente si dia una regolata, anche chi acquista.
Hai detto bene: chi acquista.
È che la gente non ragiona.
Il mio collega vuole prendere una media, roba tipo er6, gladius, vstrom, fz6.
Trovi annunci intorno ai 3000 € per moto del 2010 che spesso sono sopra i 30.000 (non che siano un problema ma spesso vuole dire che il genio del male che la vende non vuole caricarsi della manutenzione che incombe intorno ai 40k). Ma allora come considerare i 6500 che voleva un mio amico per un vstrom 650 xt accessoriato con 26k della fine 2016? O le mt07 del 2015 intorno ai 4000?

Comunque, come dice Andrea, se hai pazienza l'occasione (nel senso di prezzo sensato e proporzionato) salta fuori.

Ad occhio coi chiari di luna che ci saranno per molti, le vendite di mezzi nuovi ferme, il mercato dell'usato andrà a picco.
WR250R bianca - la picia

Avatar utente
andreatv
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 841
Iscritto il: mercoledì 29 agosto 2018, 10:33
Località: silea (TV)

Re: Mercato dell'usato

Messaggio da andreatv » mercoledì 6 maggio 2020, 0:11

Bisogna fare come il samurai, avere pazienza, sedersi lungo il fiume e prima o poi il cadavere del nemico passa :wink:
GSX 750 F 1998
DR 600 SN41A 1986
TA XL600V 1991

"Nulla si crea, nulla si distrugge, ma tutto si può rompere se lo si trasforma!"

Goldrake
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 130
Iscritto il: mercoledì 3 giugno 2015, 11:17

Re: Mercato dell'usato

Messaggio da Goldrake » mercoledì 6 maggio 2020, 14:39

andreatv ha scritto:
mercoledì 6 maggio 2020, 0:11
Bisogna fare come il samurai, avere pazienza, sedersi lungo il fiume e prima o poi il cadavere del nemico passa :wink:
Il bushido dell'usato!

Avatar utente
fujikotwin
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 539
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2011, 23:21
Località: Busiago city

Re: Mercato dell'usato

Messaggio da fujikotwin » venerdì 8 maggio 2020, 21:24

Anche talune concessionarie ci marciano sopra.... Una telefonata e via. Poi anche tutti i programmi televisivi di aste hanno aumentato il fenomeno!
Se l'acqua scarseggia, la papera non galleggia....
Non è questione di cavalli ma del musso seduto sopra.
Soprannominato "el fuji col v strom"

Goldrake
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 130
Iscritto il: mercoledì 3 giugno 2015, 11:17

Re: Mercato dell'usato

Messaggio da Goldrake » venerdì 8 maggio 2020, 23:30

Tutti sono grandi negoziatori adesso. Poi la moto non la vendono, ma vabbè ...

Avatar utente
andreatv
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 841
Iscritto il: mercoledì 29 agosto 2018, 10:33
Località: silea (TV)

Re: Mercato dell'usato

Messaggio da andreatv » sabato 9 maggio 2020, 1:04

A parziale giustificazione dei prezzi elevati c'è anche da dire che uno sui siti di annunci spara alto per lasciare margine di trattativa. E spesso e volentieri chi compra spara offerte ridicole.....cioè se io vendo una cosa a mille non mi puoi proporre 200, piuttosto lascia stare!
GSX 750 F 1998
DR 600 SN41A 1986
TA XL600V 1991

"Nulla si crea, nulla si distrugge, ma tutto si può rompere se lo si trasforma!"

teddy
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 313
Iscritto il: lunedì 24 settembre 2018, 22:19
Località: Pordenone

Re: Mercato dell'usato

Messaggio da teddy » sabato 9 maggio 2020, 8:53

andreatv ha scritto:A parziale giustificazione dei prezzi elevati c'è anche da dire che uno sui siti di annunci spara alto per lasciare margine di trattativa. E spesso e volentieri chi compra spara offerte ridicole.....cioè se io vendo una cosa a mille non mi puoi proporre 200, piuttosto lascia stare!
Eccomi, sono di quelli delle offerte ridicole Immagine


Perché ok, avresti anche ragione, ma allora sarebbe così : moto da 1500, scrivo 1800 e son contento se chiudo a 1650.
Ma se mi scrivi 2500 cosa vuoi che ti dica io?
1000.
Perché con quello che mi hai chiesto ho controllato tutto, tutto e trovato molte (non tutte) magagne.
E quindi bisogna parlarne.
Se vuoi tanti soldi deve esserci una ragione.
E per ogni pecca scatta lo sconto.
A volte mi sono divertito, l'altro un po' meno. Qualche volta anche chi vendeva era rimasto vittima di un truffatore per inesperienxa . Al netto che il bidone lo prendiamo tutti prima o poi Immagine
E di solito sempre per lo stesso motivo : fretta.
Ci si innamora di un modello, si vuole solo quello e dopo un po' si cede, si prende quello che si trova.

Bisognerebbe far comprare ad un altro, non coinvolto psicologicamente.

Comunque: basta non comprarle.
Punto.
Finché la gente ci casca ha ragione il truffatore che vende.


WR250R bianca - la picia

Goldrake
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 130
Iscritto il: mercoledì 3 giugno 2015, 11:17

Re: Mercato dell'usato

Messaggio da Goldrake » sabato 9 maggio 2020, 9:28

Pure io metto un margine di trattativa, ma se metto 1800 iniziano ad arrivare offerte via WhatsApp di 800 o 1000 euro, senza neanche chiamare e chiedere come sta la moto o altre info. Io neanche li prendo in considerazione ste proposte, è gente che vuole giocare e ha tempo da perdere.
Credo che i programmi di aste abbiano influenzato il modo di trattare.

Dall'altra parte invece ci sono quelli che soldi "intrattabili" "no perditempo" che hanno l'annuncio vecchio ancora pubblicato.


Voce a parte tutti i militari all'estero invece! :lol:

teddy
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 313
Iscritto il: lunedì 24 settembre 2018, 22:19
Località: Pordenone

Re: Mercato dell'usato

Messaggio da teddy » sabato 9 maggio 2020, 9:53

Goldrake ha scritto:Pure io metto un margine di trattativa, ma se metto 1800 iniziano ad arrivare offerte via WhatsApp di 800 o 1000 euro, senza neanche chiamare e chiedere come sta la moto o altre info. Io neanche li prendo in considerazione ste proposte, è gente che vuole giocare e ha tempo da perdere.
Credo che i programmi di aste abbiano influenzato il modo di trattare.

Dall'altra parte invece ci sono quelli che soldi "intrattabili" "no perditempo" che hanno l'annuncio vecchio ancora pubblicato.


Voce a parte tutti i militari all'estero invece! Immagine
Capisco.
In genere se non è fuori per fuori come richiesta io provo a chiamare per capire chi ho davanti. Se mi convince vedo se riesco a vedere il mezzo.
Qualche volta si perde tempo, è ovvio.

Il wr l'ho preso "per corrispondenza", viste le foto, fatte fare altre, due parole con il tipo e poi son partito per Milano. La motoretta puzzava ancora di nuovo. Lì non ho trattato piu di tanto perché non ce n'è e in pratica dopo 5 anni chiedeva metà del prezzo di vendita, ci stava.

Invece un drz400E l'ho lasciato lì. Voleva 4000 euro per un mezzo del 2006 (nel 2018). Ok che ce n'è pochi, ok che aveva tanta roba extra (troppa in realtà ed è li che mi sono un poco raffreddato), ok uniproprietario. Ma aveva comunque 38.000km ed era discretamente vissuta.
Solo manutenzione ordinaria fatta quando serviva e da altri, il tipo non sapeva neanche la differenza tra filtro aria in spugna e in cotone e si lamentava di doverlo lavare! . Leggendo sul loro forum ce ne sono a pacchi che intorno a quei km sbiellano, grippano ed altee amene cose che portano il motore sul tavolo dello specialista. E lì partono soldi. E tanti anche, se vuoi fare le cose bene.
Avesse avuto almeno il telaio riverniciato, qualche fattura dei lavori, magari la catena distribuzione cambiata, cuscinetti leveraggi sostituiti...
No grazie.
Per 2000,anche senza gli accessori forse ci avrei pensato.
Ma ci sarebbe stato da lavorarci molto sopra.
Sempre drz, contatto un tipo per un S (la versione normale) mi manda 2 foto dove si vedono cose strane, pezzi diversi. Passati molti proprietari. Vuole 1650. Gli dico "mi spiace la moto è troppo mal messa bisogna spenderci un sacco di soldi e tempo per renderla un minimo affidabile". Si offende come se gli avessi fatto perdere tempo. A distanza di tempo risalta fuori sul forum dicendo appunto che se ne era liberato perché stufo di metterci mano e perché non si sentiva sicuro ad usarla. E allora chi aveva ragione? Immagine

Vabbè immagino che tutti ne avremmo di aneddoti Immagine

Ogni tanto condividerli secondo me fa bene, possono aiutare altri a non imbarcarsi in imprese fallimentari.
WR250R bianca - la picia

Avatar utente
andreatv
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 841
Iscritto il: mercoledì 29 agosto 2018, 10:33
Località: silea (TV)

Re: Mercato dell'usato

Messaggio da andreatv » sabato 9 maggio 2020, 10:16

Io cerco sempre ravatti ben sotto i 1000, magari più vicini ai 500 e gli do un occhio, li provo e se non sono male si conclude. Poi le eventuali magagne riesco abbastanza a ripararle da me :-D

A parte che moto anni 90 se non fanno rumori strani, non fumano, vanno subito in moto e girano bene al minimo e hanno il livello dell'olio decente è difficile che muoiano di lì a poco.

Poi vabbè la manutenzione ordinaria, frizione freni gomme ecc ci sta, preferisco spendere poco e poi spenderci sopra per farmi i lavori personalmente
GSX 750 F 1998
DR 600 SN41A 1986
TA XL600V 1991

"Nulla si crea, nulla si distrugge, ma tutto si può rompere se lo si trasforma!"

Goldrake
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 130
Iscritto il: mercoledì 3 giugno 2015, 11:17

Re: Mercato dell'usato

Messaggio da Goldrake » sabato 9 maggio 2020, 14:02

Vabbè c'è gente che vende moto ciancicate come fossero nuove fiammanti appena immatricolate!
Troppo furbi loro!

Sinceramente il motore nell'usato è quello che mi preoccupa meno, a meno di difetti congeniti, le moto vanno. Mi preoccupa molto di più la ruggine e le plastiche rotte...

L'approccio di Andrea mi andrebbe benissimo, non fosse che adesso sotto i mille euro manco te le fanno vedere (da qui l'apertura della discussione). Di fatto alla stessa cifra ci si prende:
- Versys '08
- KLE '07
- Transalp 650 '02
- DR 650 RSE '93

Giochiamo, voi che prendereste?

Avatar utente
andreatv
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 841
Iscritto il: mercoledì 29 agosto 2018, 10:33
Località: silea (TV)

Re: Mercato dell'usato

Messaggio da andreatv » sabato 9 maggio 2020, 14:18

Dipende da come sono messe e da quanto chiedono, non val la pena fissarsi su un modello se vuoi spendere poco. Personalmente a me piacciono le moto in generale, quando le ho comprate non ho mai pensato ora prendo un dr 600, ora un Transalp.....mi piaceva il genere e la prima che ho trovato al prezzo che mi stava bene e in condizioni decenti l'ho presa.
Per me è fondamentale il motore/cambio, plastiche e adesivi in qualche modo si sistemano con poco, la ruggine intesa come macchie di ossido non è grave, è più estetica che altro. Prima che un telaio marcisca o ceda per ruggine ce ne vuole davvero parecchio, io non ho mai visto situazioni così.
GSX 750 F 1998
DR 600 SN41A 1986
TA XL600V 1991

"Nulla si crea, nulla si distrugge, ma tutto si può rompere se lo si trasforma!"

Avatar utente
bovolone
Junior Member
Junior Member
Messaggi: 14
Iscritto il: domenica 5 aprile 2020, 19:40
Località: Milano

Re: Mercato dell'usato

Messaggio da bovolone » sabato 9 maggio 2020, 19:29

Io vi butto li anche questa ipotesi....
Il costo dell'usato è cresciuto perchè ci sono pochi soldi!
Si compra meno il nuovo e si cerca tra l'usato.Quindi cresce la domanda,l'offerta è sempre la stessa come quantità,anzi meno perchè si comprano meno moto nuove e quindi il prezzo dell'usato sale.
Se mi chiedono dopo 10 anni 4000 euro per un fz8 che veniva venduta in offerta nuova a 5990 io a quel punto compro nuovo ma se non ho soldi devo cercare di fare di necessità virtù trattare e magari portar via la moto a 3500.
Altrimenti non si spiega come mai delle fzs fazer 600, che ho comprato nel 2007 (moto del 99) a 1600 euro con 18.000 km con staffe e bauletto givi 52l a 1600 euro,si vedano oggi allo stesso prezzo..............il problema è che oggi hanno 21 anni.
Negli anni d'oro di Valentino erano diventati tutti piloti,si compravano la moto nuova e poi ci facevano 10000 km in 4 anni e tu la compravi a metà prezzo..............che anni.........sarà dura ma speriamo che tornino :wink: :wink:
Datemi una moto.....................e vi girerò il mondo!! :)
Massimo - Suzuki DR 650 e Yamaha FZS 1000

Avatar utente
andreatv
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 841
Iscritto il: mercoledì 29 agosto 2018, 10:33
Località: silea (TV)

Re: Mercato dell'usato

Messaggio da andreatv » sabato 9 maggio 2020, 19:53

C'è anche da dire che i prezzi delle moto sono saliti non poco......oggi cosa compri di nuovo con 5900 euro?
GSX 750 F 1998
DR 600 SN41A 1986
TA XL600V 1991

"Nulla si crea, nulla si distrugge, ma tutto si può rompere se lo si trasforma!"

Goldrake
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 130
Iscritto il: mercoledì 3 giugno 2015, 11:17

Re: Mercato dell'usato

Messaggio da Goldrake » lunedì 11 maggio 2020, 9:01

Va bene che i prezzi sono aumentati, ma questo dovrebbe influire maggiormente sull'usato recente piuttosto che sulle moto anni 80 e 90.

Goldrake
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 130
Iscritto il: mercoledì 3 giugno 2015, 11:17

Re: Mercato dell'usato

Messaggio da Goldrake » lunedì 11 maggio 2020, 9:06

andreatv ha scritto:
sabato 9 maggio 2020, 14:18
Dipende da come sono messe e da quanto chiedono, non val la pena fissarsi su un modello se vuoi spendere poco. Personalmente a me piacciono le moto in generale, quando le ho comprate non ho mai pensato ora prendo un dr 600, ora un Transalp.....mi piaceva il genere e la prima che ho trovato al prezzo che mi stava bene e in condizioni decenti l'ho presa.
Per me è fondamentale il motore/cambio, plastiche e adesivi in qualche modo si sistemano con poco, la ruggine intesa come macchie di ossido non è grave, è più estetica che altro. Prima che un telaio marcisca o ceda per ruggine ce ne vuole davvero parecchio, io non ho mai visto situazioni così.
Anche a me piacciono le moto in generale, ma devo mettermi dei paletti, altrimenti prenderei un Bandit 1200 o un VFR o una Ducati ST3 (nell'usato hanno tutte prezzi interessanti), ma poi sono sicuro che non le userei a dovere o non me ne innamorerei.

ferrovecchio
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 157
Iscritto il: domenica 5 novembre 2017, 16:42
Località: Roma-Rieti

Re: Mercato dell'usato

Messaggio da ferrovecchio » lunedì 11 maggio 2020, 15:48

Se trovate in vendita enduro anni 80-90 a prezzi da girocollo oro e diamanti Cartier, sono probabilmente mie. Ma non sono realmente in vendita....Sono messe là per far credere a mia moglie che ce la sto mettendo tutta per venderle ma nessuno se le prende.

teddy
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 313
Iscritto il: lunedì 24 settembre 2018, 22:19
Località: Pordenone

Re: Mercato dell'usato

Messaggio da teddy » lunedì 11 maggio 2020, 17:11

ferrovecchio ha scritto:Se trovate in vendita enduro anni 80-90 a prezzi da girocollo oro e diamanti Cartier, sono probabilmente mie. Ma non sono realmente in vendita....Sono messe là per far credere a mia moglie che ce la sto mettendo tutta per venderle ma nessuno se le prende.
Scaltro come una faina! Immagine
WR250R bianca - la picia

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno