Questo maledetto coso

[FreeZone] Forum aperto a quasi ogni genere di argomento... [No politica, religione, temi razziali, temi sessuali]

Moderatore: EnduroStradali

Avatar utente
ciccio pasticcio
EnduristaSelvaggio
EnduristaSelvaggio
Messaggi: 2179
Iscritto il: mercoledì 21 novembre 2007, 16:40

Questo maledetto coso

Messaggio da ciccio pasticcio » giovedì 5 marzo 2020, 7:57

So che è una discussione sgradevole, ma se qualcuno di noi ne venisse contagiato ed avesse voglia di condividere qua la sua esperienza.....
O se ci fossero consigli, informazioni i utili.... Lontano dai canali ufficiali.

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

SBARO MA.....NO IMPARO!!!!!!!
Semper Cancellis!!
Ciao Pupa, Ciao Tonino, Ciao Massimo, Ciao Stefano,Ciao Mario, Ciao Corrado,ci vediamo piu in la.

Avatar utente
fujikotwin
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 550
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2011, 23:21
Località: Busiago city

Re: Questo maledetto coso

Messaggio da fujikotwin » giovedì 5 marzo 2020, 8:06

Mah non capisco....ormai non si capisce più niente del chi cosa, perché, commemmai.....

L isolamento non serve e lo fanno pure vedere

Inviato dal mio K012 utilizzando Tapatalk

Se l'acqua scarseggia, la papera non galleggia....
Non è questione di cavalli ma del musso seduto sopra.
Soprannominato "el fuji col v strom"

teddy
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 322
Iscritto il: lunedì 24 settembre 2018, 22:19
Località: Pordenone

Re: Questo maledetto coso

Messaggio da teddy » giovedì 5 marzo 2020, 8:27

La cosa principale penso sia mantenere la calma.
E poi cercare di non farsi trovare "impreparati" : stanchi, malati d'altro, malnutriti, disidratati, ecc.

Quindi, prima, assoluta, regola: vogliamoci bene!
Cerchiamo di mangiare bene e sano.
Prendiamoci il tempo per riposarci.
Non cadiamo nell'ansia indotta dagli incoscienti che curano o titoli delle news sui media.
Ricarichiamo il morale, il fisico, l'umore con quello che ci piace fare, in compagnia di bella gente.
Come sabato scorso
WR250R bianca - la picia

Avatar utente
andreatv
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 861
Iscritto il: mercoledì 29 agosto 2018, 10:33
Località: silea (TV)

Re: Questo maledetto coso

Messaggio da andreatv » giovedì 5 marzo 2020, 9:50

Ad oggi il virus non è particolarmente letale ma da i sintomi di una comune influenza. Quindi se uno è in buona salute non ha nulla da temere, discorso diverso se è molto anziano e/o con un piede nella fossa.

Io vivo sereno, posti affollati, centri commerciali e simili li ho sempre evitati virus o non virus e poi le mani me le lavavo prima e me le lavo anche adesso, senza che me lo dicano in tv :mrgreen:
GSX 750 F 1998
DR 600 SN41A 1986
TA XL600V 1991

"Nulla si crea, nulla si distrugge, ma tutto si può rompere se lo si trasforma!"

Avatar utente
bedok
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 111
Iscritto il: domenica 29 aprile 2018, 10:49
Località: imola
Contatta:

Re: Questo maledetto coso

Messaggio da bedok » giovedì 5 marzo 2020, 10:27

Nell'azienda dove lavoro io abbiamo un contagiato "ufficiale" che adesso è ricoverato all'ospedale di Bologna, siamo in più di 500 in azienda ed è stato chiuso il reparto dove lavora per alcuni giorni .Noi continuiamo a lavorare normalmente , a parte qualcuno un po' impanicato che gira a filo dei muri .
Speriamo che la cosa stabilizzi e soprattutto che quando passerà , a livello mondiale si faccia un piano serio per poi non trovarsi nuovamente impreparati , e potrebbe anche essere peggio .

Inviato dal mio Redmi 8 utilizzando Tapatalk

la moto logora chi non ce l'ha

Avatar utente
Lucarouge
Junior Member
Junior Member
Messaggi: 14
Iscritto il: martedì 11 febbraio 2020, 11:14
Località: Valle Camonica

Re: Questo maledetto coso

Messaggio da Lucarouge » giovedì 5 marzo 2020, 10:35

Avendo passato la giornata in pronto ieri causa macchina che mi ha fratturato la rotula sx e avendo avuto modo di parlare con medici infermieri e vario personale sanitario mi è stata da tutti detta la stessa cosa: è una forma di influenza più aggressiva di quelle a cui siamo abituati, quindi è intelligente prendere precauzioni nei confronti dei soggetti più fragili e anche ovviamente nei confronti di soggetti non a rischio che hanno più possibilità di entrare in contatto con coloro ai quali il virus può nuocere veramente.
Detto questo, nelle mie zone sono stati riscontrati alcuni casi e arrivato in pronto soccorso mi ha accolto una situazione da film fantascientifico, gente bardata da capo a piedi, disinfezione totale in camera sterile prima di entrare al pronto soccorso, pazienti tenuti a rigorosa distanza, molto surreale.
Spero si sgonfi presto il tutto, anche se comunque mi sa che qualche mese me lo farò a casa con la mia gamba per aria XD

Inviato dal mio BBB100-2 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
ciccio pasticcio
EnduristaSelvaggio
EnduristaSelvaggio
Messaggi: 2179
Iscritto il: mercoledì 21 novembre 2007, 16:40

Re: Questo maledetto coso

Messaggio da ciccio pasticcio » giovedì 5 marzo 2020, 10:42

Azz zz. Auguroni per una pronta guarigione!!

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

SBARO MA.....NO IMPARO!!!!!!!
Semper Cancellis!!
Ciao Pupa, Ciao Tonino, Ciao Massimo, Ciao Stefano,Ciao Mario, Ciao Corrado,ci vediamo piu in la.

Avatar utente
andreatv
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 861
Iscritto il: mercoledì 29 agosto 2018, 10:33
Località: silea (TV)

Re: Questo maledetto coso

Messaggio da andreatv » giovedì 5 marzo 2020, 11:14

Azz!! Ma ti hanno centrato mentre eri in moto? Mi spiace parecchio auguri anche da parte mia
GSX 750 F 1998
DR 600 SN41A 1986
TA XL600V 1991

"Nulla si crea, nulla si distrugge, ma tutto si può rompere se lo si trasforma!"

Avatar utente
Lucarouge
Junior Member
Junior Member
Messaggi: 14
Iscritto il: martedì 11 febbraio 2020, 11:14
Località: Valle Camonica

Re: Questo maledetto coso

Messaggio da Lucarouge » giovedì 5 marzo 2020, 11:37

Ero in rotonda, un simpaticone è entrato e nel cercare di evitare l'urto, complice sicuramente la poca esperienza, ho frenato male e sono andato a salutare la terra, ginocchio tra asfalto e serbatoio. Per fortuna la moto non si è fatta nulla, la cosa che scoccia di più è avere un periodo di attesa forzato di x mesi quando avevo proprio appena cominciato.
Ma vi sto mandando OT, sorry!

Inviato dal mio BBB100-2 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
ciccio pasticcio
EnduristaSelvaggio
EnduristaSelvaggio
Messaggi: 2179
Iscritto il: mercoledì 21 novembre 2007, 16:40

Re: Questo maledetto coso

Messaggio da ciccio pasticcio » giovedì 5 marzo 2020, 12:12

Le rotonde sono devastanti per i motociclisti, colgo l, occasione per ricordare anche che se in un mezzo ci sono depositi di liquidi di vario genere è proprio in rotonda che vengono persi e noi ce li ritroviamo tra gomma ed asfalto mentre stiamo piegati a sx.
Auguri ancora Luca.

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

SBARO MA.....NO IMPARO!!!!!!!
Semper Cancellis!!
Ciao Pupa, Ciao Tonino, Ciao Massimo, Ciao Stefano,Ciao Mario, Ciao Corrado,ci vediamo piu in la.

Avatar utente
POP
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 324
Iscritto il: lunedì 5 marzo 2007, 22:14
Località: THIENE

Re: Questo maledetto coso

Messaggio da POP » giovedì 5 marzo 2020, 13:03

Mi da, da pensare, anche se mi sento bene, per possibile trasmissione verso ammalati o anziani, quindi contatti strettamente al necessario, bisogna pur vivere quindi fare la spesa etc. ma evito posti affollati. Per tutto il non necessario si rimanda.
io e la mia moto v-strom k7 650, per le strade. fuori strada ogni tanto ci provo!

teddy
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 322
Iscritto il: lunedì 24 settembre 2018, 22:19
Località: Pordenone

Re: Questo maledetto coso

Messaggio da teddy » giovedì 5 marzo 2020, 13:59

andreatv ha scritto:Ad oggi il virus non è particolarmente letale ma da i sintomi di una comune influenza. Quindi se uno è in buona salute non ha nulla da temere, discorso diverso se è molto anziano e/o con un piede nella fossa.

Io vivo sereno, posti affollati, centri commerciali e simili li ho sempre evitati virus o non virus e poi le mani me le lavavo prima e me le lavo anche adesso, senza che me lo dicano in tv :mrgreen:
E ma te non fai testo, giri con un dr! Immagine

È il virus che ti sta lontano, altroché Immagine
WR250R bianca - la picia

Avatar utente
regolarista
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 265
Iscritto il: sabato 26 maggio 2018, 20:07
Località: Alta Valle dell'Enduro, Toscana

Re: Questo maledetto coso

Messaggio da regolarista » giovedì 5 marzo 2020, 14:19

Lucarouge ha scritto:
giovedì 5 marzo 2020, 10:35
qualche mese me lo farò a casa con la mia gamba per aria XD
Coraggio, pazienza e rimettiti per l'estate. Sulla strada siamo vasi di coccio
Immagine

Avatar utente
regolarista
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 265
Iscritto il: sabato 26 maggio 2018, 20:07
Località: Alta Valle dell'Enduro, Toscana

Re: Questo maledetto coso

Messaggio da regolarista » giovedì 5 marzo 2020, 14:32

ciccio pasticcio ha scritto:
giovedì 5 marzo 2020, 7:57
So che è una discussione sgradevole, ma se qualcuno di noi ne venisse contagiato ed avesse voglia di condividere qua la sua esperienza.....
O se ci fossero consigli, informazioni i utili.... Lontano dai canali ufficiali.

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
Io più che altro mi sto chiedendo se possiamo e se sia opportuno fare I giri ufficiali.

Il percorso del giro toscano, salvo un paio di collegamenti da ricontrollare, sarebbe pronto. Mi ha dato anche una certa soddisfazione prepararlo, viste le numerose possibilità offerte dal "parco giochi" (cit. White se non erro).
Mi è stato chiesto di prepararlo per i bicilindrici e così ho fatto, c'è del veloce ma anche della varietà. Se non piove, costringendomi ad asfaltature dell'ultima ora, sarà moooolto di vostro gradimento.

Però, dopo avervi messo appetito, che ne facciamo? Io sono in standby.

Voi che siete vicini alla zona rossa, qual'è la situazione, come vi comportate nelle occasioni di socializzazione?
Immagine

Avatar utente
andreatv
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 861
Iscritto il: mercoledì 29 agosto 2018, 10:33
Località: silea (TV)

Re: Questo maledetto coso

Messaggio da andreatv » giovedì 5 marzo 2020, 14:38

Disinfettiamo tutto con la grappa :mrgreen:

Scherzi a parte io non ho modificato per nulla le mie abitudini, vivo e faccio tutto tale e quale a prima. È una influenza mica ebola
GSX 750 F 1998
DR 600 SN41A 1986
TA XL600V 1991

"Nulla si crea, nulla si distrugge, ma tutto si può rompere se lo si trasforma!"

teddy
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 322
Iscritto il: lunedì 24 settembre 2018, 22:19
Località: Pordenone

Re: Questo maledetto coso

Messaggio da teddy » giovedì 5 marzo 2020, 14:52

andreatv ha scritto:Disinfettiamo tutto con la grappa :mrgreen:

Scherzi a parte io non ho modificato per nulla le mie abitudini, vivo e faccio tutto tale e quale a prima. È una influenza mica ebola
Ma infatti, è più pericoloso stare vicino a Ciccio...

Metti che prendi la CiccioPasticcite20 ed inizi a tombolarti con la moto sul ghiaccio...


Mmm, però, spetta un attimo, sabato mi me son tombolà Immagine
ImmagineImmagineImmagine

Go il tombolà virus! ImmagineImmagine

Sapevo mi che iera qualcosa de losco drio, quando che i me ga offerto mezzo panino con la soppressa.
No l'è normale.

Untore!
Vergognite!

ImmagineImmagine
WR250R bianca - la picia

andy3
Junior Member
Junior Member
Messaggi: 38
Iscritto il: lunedì 13 novembre 2017, 15:30
Località: Padova

Re: Questo maledetto coso

Messaggio da andy3 » giovedì 5 marzo 2020, 16:59

Lucarouge auguri di pronta guarigione...

Io sul coronavirus penso che non sia così da sottovalutare...certo non è la peste di boccaccesca o manzoniana memoria ..però penso che alcuni accorgimenti siano utili oltre a quelli che già di solito si usano..ed anche qua ad esempio..a parte alcuni casi particolari, come ad esempio un giro in moto in luoghi deserti, vedo che non tutti hanno l’abitudine di lavarsi le mani dopo essere andati in bagno..ed aggiungo in ambo i sessi..

Come detto più sopra io cerco di stare più attento per evitare di trasmetterlo a persone più deboli...avendone la possibilità sto facendo smart work..non sto più andando in spogliatoi dopo attività sportiva..non stringo più la mano..e limito all’indispensabile la presenza in luoghi affollati..

Regolarista..il giro si deve fare..dato che l’hai preparato per i bilici..

Ciao!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Ktm 790 Adventure R & Bmw K 1300 R



Perchè ti stupisci se i lunghi viaggi non ti servono, dal momento che porti in giro te stesso?

Avatar utente
fede78
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 2261
Iscritto il: giovedì 5 aprile 2007, 0:50
Località: casale sul sile (tv)

Re: Questo maledetto coso

Messaggio da fede78 » giovedì 5 marzo 2020, 18:40

Concordo con @andreatv ...
Io nn ho cambiato nessuna abitudine.
Rispetto chi ha timore della situazione ma chissà quanti virus e infezioni batteriche ci prendiamo senza neanche farci caso

Nn vedo il motivo di rinviare giri ufficiali e non, chi non si sente sicuro nn é di certo obbligato a venire e tantomeno di organizzarli.



Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk

ktm 690 r

cesare
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 219
Iscritto il: domenica 1 gennaio 2012, 22:42
Località: mantova

Re: Questo maledetto coso

Messaggio da cesare » giovedì 5 marzo 2020, 18:53

Le rotonde sono devastanti per i motociclisti, colgo l, occasione per ricordare anche che se in un mezzo ci sono depositi di liquidi di vario genere è proprio in rotonda che vengono persi e noi ce li ritroviamo tra gomma ed asfalto mentre stiamo piegati a sx.

verissimo il spavento piu grande l'ho preso in rotonda con un velo di gasolio a terra sbandata in contemporanea anteriore e posteriore non so come non sono caduto un augurio di guarigione per luca , per il virus che si fotta saro' fatalista ma io la prendo cosi non ascolto piu la tv da un pezzo e poi si muore una volta sola come prima 😘 o no?
non e' mai troppo tardi

Avatar utente
fujikotwin
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 550
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2011, 23:21
Località: Busiago city

Re: Questo maledetto coso

Messaggio da fujikotwin » giovedì 5 marzo 2020, 20:17

Io guardo i cartoni animati....nelle ultime 2 settimane ci sono solo puntate dove si lavano le mani, i denti, fanno il bagnetto ecc ecc
Se l'acqua scarseggia, la papera non galleggia....
Non è questione di cavalli ma del musso seduto sopra.
Soprannominato "el fuji col v strom"

Avatar utente
regolarista
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 265
Iscritto il: sabato 26 maggio 2018, 20:07
Località: Alta Valle dell'Enduro, Toscana

Re: Questo maledetto coso

Messaggio da regolarista » giovedì 5 marzo 2020, 20:25

Ma il dubbio che ho io è che per adesso hanno sospeso tutto, non solo la scuola. Campionati di calcio, eventi sportivi anche per motociclisti tipo gare enduro etc, non so se siete al corrente. Ho visto che sono stati anche spontaneamente cancellati o rinviati dei raduni motociclistici.
Per andare sulle cose serie: rinviate operazioni non urgenti in ospedale, il referendum ...
Immagine

Avatar utente
Sergio63AfricaADV
Junior Member
Junior Member
Messaggi: 12
Iscritto il: lunedì 10 febbraio 2020, 22:01
Località: Padova

Re: Questo maledetto coso

Messaggio da Sergio63AfricaADV » giovedì 5 marzo 2020, 20:48

Beh comunque mancano 2 mesi per la Maremma, forse è più opportuno posticipare la decisione a più avanti......quando ci sarà più chiarezza rispetto agli sviluppi del virus.

Speriamo che l'emergenza rientri rapidamente !

teddy
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 322
Iscritto il: lunedì 24 settembre 2018, 22:19
Località: Pordenone

Re: Questo maledetto coso

Messaggio da teddy » giovedì 5 marzo 2020, 20:57

Sergio63AfricaADV ha scritto:Beh comunque mancano 2 mesi per la Maremma, forse è più opportuno posticipare la decisione a più avanti......quando ci sarà più chiarezza rispetto agli sviluppi del virus.

Speriamo che l'emergenza rientri rapidamente !
Eh questa penso dia una speranza vana.
Il can can che hanno innestato non lo fermi in 2 giorni.
Poi consideriamo che solo adesso gli altri paesi europei iniziano a monitorare un minimo le cose.
E caso strano salta fuori che in Germania il primo caso è del 24 gennaio....

Speriamo che arrivi una bella primavera calda, ecco quello potrebbe aiutare un poco.
WR250R bianca - la picia

Avatar utente
andreatv
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 861
Iscritto il: mercoledì 29 agosto 2018, 10:33
Località: silea (TV)

Re: Questo maledetto coso

Messaggio da andreatv » giovedì 5 marzo 2020, 23:25

Attualmente all'ospedale di Treviso le sale lavorano tranquillamente tanto quanto prima. Ci sono dei casi in alcuni reparti ma l'attività operatoria non è diminuita.....purtroppo :mrgreen:

Cmq io non mi preoccuperei per un giro tra noi, nessuno può vietarcelo, ognuno la fa di propria coscienza e basta. Discorso diverso per le manifestazioni "ufficiali" che vengono vietate per cautela visto che non credo che nessuno si prenda la responsabilità di riempiere uno stadio, una scuola o quant'altro.
GSX 750 F 1998
DR 600 SN41A 1986
TA XL600V 1991

"Nulla si crea, nulla si distrugge, ma tutto si può rompere se lo si trasforma!"

teddy
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 322
Iscritto il: lunedì 24 settembre 2018, 22:19
Località: Pordenone

Re: Questo maledetto coso

Messaggio da teddy » venerdì 6 marzo 2020, 7:56

Vero comunque che eviterò, per esempio, di andar a trovare gli zii di 80 anni con riconosciuti problemi di bronchi e pure uno col pacemaker per un po'

Ecco, quello, sì, pensare che c'è qualcuno che non è ben messo già di suo, allora meglio evitare contatti inutili.

Ma, onestamente, era lo stesso anche prima.
Se prendevo l'influenza per 3 settimane almeno non passavo da loro, vaccinati o meno.
WR250R bianca - la picia

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno