motogiro "Ai limiti della mucca"

Organizzazione di uscite adatte a tutti i tipi di enduro stradali mono/bicilindriche...

Moderatore: EnduroStradali

Rispondi
Avatar utente
regolarista
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 180
Iscritto il: sabato 26 maggio 2018, 20:07
Località: toscana

motogiro "Ai limiti della mucca"

Messaggio da regolarista » giovedì 5 settembre 2019, 20:58

Un annetto fa tre fiancheggiatori di ES, su una proposta buttata là da Alerampa, si sono combinati per fare un giro sull'eroica ...
viewtopic.php?f=3&t=16772&hilit=eroica

Fu un'ottima e piacevole giornata.

I tre fiancheggiatori sono rimasti in contatto, grazie anche ad ES, e quest'anno hanno deciso di combinarsi di nuovo per fare un bel giro con un po' più di calma.
E' stato quindi studiato un "tracciatello" adatto a moto eminentemente stradali come il V-Strom (non a caso, in effetti uno dei tre ha un V-Strom) che conduce, attraverso infinite pieghe, ameni paesaggi e gradevoli sterrati, alle terme di Saturnia.

Il giro come dicevo è pensato per moto molto stradali, quindi possono farcela anche i Giessari attrezzati con semirimorchio Givi e i possessori di false enduro come me.

Andy3 verrà con una moto nuova fiammante piena di tasselli di cui non sappiamo niente, quindi per lui sarà una motopasseggiata.

Se qualcuno è così pazzo da volersi unire last minute, si faccia avanti. Sabato mattina si va e il giro è bello lungo.

Foto a breve.
Ex DR 650 RSE - FMI ....... Per ora c'è solo questo c**** di maxiscooter tedesco

Immagine ......... Immagine

▲ Moto da maschi . ... .. . .. ▲ Moto da mammolette

Avatar utente
fede78
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 1880
Iscritto il: giovedì 5 aprile 2007, 0:50
Località: casale sul sile (tv)

Re: motogiro "Ai limiti della mucca"

Messaggio da fede78 » venerdì 6 settembre 2019, 10:12

Sono momentaneamente appiedato....
Dateci dentro con le foto che l'invidia sale!!!

Buon giro!

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk

ktm 690 r

Avatar utente
ciccio pasticcio
EnduristaSelvaggio
EnduristaSelvaggio
Messaggi: 1951
Iscritto il: mercoledì 21 novembre 2007, 16:40

Re: motogiro "Ai limiti della mucca"

Messaggio da ciccio pasticcio » domenica 8 settembre 2019, 8:19

Aaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhh!!!!!!!!!!!

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

SBARO MA.....NO IMPARO!!!!!!!
Semper Cancellis!!
Ciao Pupa, Ciao Tonino, Ciao Massimo, Ciao Stefano,Ciao Mario, Ciao Corrado,ci vediamo piu in la.

Avatar utente
regolarista
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 180
Iscritto il: sabato 26 maggio 2018, 20:07
Località: toscana

Re: motogiro "Ai limiti della mucca"

Messaggio da regolarista » domenica 8 settembre 2019, 10:51

Un assaggio del giro di ieri:

Immagine

Immagine

Immagine

Si perchè in Toscana ci sono ancora dei posti dove si può fare dell'enduro turistico in santa pace.
Ex DR 650 RSE - FMI ....... Per ora c'è solo questo c**** di maxiscooter tedesco

Immagine ......... Immagine

▲ Moto da maschi . ... .. . .. ▲ Moto da mammolette

Avatar utente
fujikotwin
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 380
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2011, 23:21
Località: Busiago city

Re: motogiro "Ai limiti della mucca"

Messaggio da fujikotwin » domenica 8 settembre 2019, 12:12

Beati voi!
Se l'acqua scarseggia, la papera non galleggia....
Non è questione di cavalli ma del musso seduto sopra.
Soprannominato "el fuji col v strom"

Avatar utente
fede78
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 1880
Iscritto il: giovedì 5 aprile 2007, 0:50
Località: casale sul sile (tv)

Re: motogiro "Ai limiti della mucca"

Messaggio da fede78 » domenica 8 settembre 2019, 22:30

svelato l'arcano della nuova moto di andy3. gran bell'acquisto!
però una borsa da un lato solo mi ricorda un marchio tedesco... :lol: :lol:
bravi! sopratutto al tracciatore che ci fa morire d'invidia! eh, ma torniamo a trovarti, se ciccio di riprende... :mrgreen:
ktm 690 r

Avatar utente
andreatv
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 487
Iscritto il: mercoledì 29 agosto 2018, 10:33
Località: silea (TV)

Re: motogiro "Ai limiti della mucca"

Messaggio da andreatv » domenica 8 settembre 2019, 23:20

Ci fai rosicare alla grande!!! :twisted:
GSX 750 F 1998
DR 600 SN41A 1986

"Nulla si crea, nulla si distrugge, ma tutto si può rompere se lo si trasforma!"

Avatar utente
regolarista
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 180
Iscritto il: sabato 26 maggio 2018, 20:07
Località: toscana

Re: motogiro "Ai limiti della mucca"

Messaggio da regolarista » lunedì 9 settembre 2019, 0:14

Tornate, tornate. Non appena risistemato Ciccio, sarete degnamente accolti.

Quanto all'invidia, quello che ha rosicato di più sono io. Mi sono sdraiato sotto la vitella e ho spezzato la leva del freno, quindi ho mollato la bovina ma non il giro, facendo buona parte del sabato come zavorro di Alerampa (nota di merito per la freddezza mantenuta in una certa discesa...). Al ritorno, dovendo procedere con cautela senza freno, sono stato scortato dai miei preziosissimi compagni di giro come un Presidente in parata.
Mi sono perso anche la domenica, però gli amici mi hanno mandato delle foto e dalle espressioni si capisce che il tracciato preparato per loro è piaciuto parecchio! E quindi lo scopo principale è stato raggiunto.
Ex DR 650 RSE - FMI ....... Per ora c'è solo questo c**** di maxiscooter tedesco

Immagine ......... Immagine

▲ Moto da maschi . ... .. . .. ▲ Moto da mammolette

Avatar utente
fede78
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 1880
Iscritto il: giovedì 5 aprile 2007, 0:50
Località: casale sul sile (tv)

Re: motogiro "Ai limiti della mucca"

Messaggio da fede78 » lunedì 9 settembre 2019, 8:19

Prima caduta con la mucchina?

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk

ktm 690 r

andy3
Junior Member
Junior Member
Messaggi: 23
Iscritto il: lunedì 13 novembre 2017, 15:30
Località: Padova

Re: motogiro "Ai limiti della mucca"

Messaggio da andy3 » lunedì 9 settembre 2019, 19:16

Un altro ottimo giro in ottima compagnia..regolarista ci ha fatto percorrere strade e sterrate con paesaggi bellissimi..abbiamo trovato caldo, freddo, sole, pioggia e nebbia..un tramonto sulle colline mentre “scortavamo” regolarista..guida notturna su strade collinari completamente al buio illuminate dai fari delle moto e con il profumo di erba e terra inumidite dalla pioggia..allego qualche foto per rendere l’idea..
Abbazia di San Galgano avvolta dalla nebbia che durante il tragitto per arrivare lì era ancora più fitta..Immagine
Interno dell’abbazia..Immagine
Percorso della domenica mattina se non erro vicino alla centrale geotermica..Immagine
Alerampa che rende onore alla sua fida cavalcatura che conduce benissimo anche su percorsi non propriamente adatti alla moto per di più con zavorro e resistendo all’attacco di un cane pastore Immagine
Sterrato nei dintorni di Volterra con leggera pioggia e con colori del paesaggio diversi..Immagine

Ringrazio nuovamente i miei compagni di viaggio per il tempo passato assieme a loro..da ripetere ancora

Fede78... Grazie!..qualche reminiscenza tedesca infatti c’e avendone una..è che con tutte e 2 e’ larga come una macchina..

Ciao! Immagine


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Ktm 790 Adventure R & Bmw K 1300 R



Perchè ti stupisci se i lunghi viaggi non ti servono, dal momento che porti in giro te stesso?

Avatar utente
fede78
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 1880
Iscritto il: giovedì 5 aprile 2007, 0:50
Località: casale sul sile (tv)

Re: motogiro "Ai limiti della mucca"

Messaggio da fede78 » lunedì 9 settembre 2019, 20:19

In effetti...a vederle su entrambe é bella larga...
Ma la centrale geotermica é quel pezzo che si corre di fianco ai tubi? Credo di averlo fatto 3 anni fa alla Volterra-follonica...

Bello, bello, bello!!

Bravi! E ancora complimenti alla guida!

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk

ktm 690 r

Avatar utente
fujikotwin
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 380
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2011, 23:21
Località: Busiago city

Re: motogiro "Ai limiti della mucca"

Messaggio da fujikotwin » lunedì 9 settembre 2019, 20:53

Ma quanto grande è quel bauletto sul v strom? Bravo viste le gomme non proprio da off
Se l'acqua scarseggia, la papera non galleggia....
Non è questione di cavalli ma del musso seduto sopra.
Soprannominato "el fuji col v strom"

andy3
Junior Member
Junior Member
Messaggi: 23
Iscritto il: lunedì 13 novembre 2017, 15:30
Località: Padova

Re: motogiro "Ai limiti della mucca"

Messaggio da andy3 » martedì 10 settembre 2019, 20:04

Fede78..Non mi ricordo di tubi, ma non è detto, magari mi son sfuggiti..ricordo invece una distesa di pannelli solari..
Ciao
Ktm 790 Adventure R & Bmw K 1300 R



Perchè ti stupisci se i lunghi viaggi non ti servono, dal momento che porti in giro te stesso?

Avatar utente
Alerampa
Junior Member
Junior Member
Messaggi: 16
Iscritto il: giovedì 24 novembre 2016, 12:25
Località: Candiana (PD)

Re: motogiro "Ai limiti della mucca"

Messaggio da Alerampa » martedì 10 settembre 2019, 20:51

Beh ragazzi... che giro.
A Regolarista ed Andy3 un doveroso ringraziamento per la splendida compagnia, le risate e il clima generale di queste due belle giornate.
La Toscana... non lo so, come l'anno scorso durante il giro dell'Eroica, mi ha fatto innamorare di nuovo. E' magica.
Tornare a casa stanco morto ma colmo di una soddisfazione difficile da spiegare non succede spesso...
Insomma, il giro è stato un perfetto mix di strade bianche di facile percorrenza, tratti asfaltati dove pulire per bene le gomme, soste ristoratrici e alcuni tratti off un pò più impegnativi ma molto divertenti.
Un unica nota dolente è stata la scivolata di Regolarista.
Fortunatamente nessun danno fisico per lui, ma la leva del freno anteriore spezzata e giro compromesso... ma solo in parte perchè poi è salito sul fido V-Strom e ci siamo divertiti lo stesso come ragazzini :D

Il meteo poi ha reso ancora più suggestivo il giro, con la pioggia che ci ha accompagnati all'andata, graziati il Sabato per poi riprenderci per lunghi tratti la Domenica, durante il ritorno.

Insomma non vedo l'ora di tornare Toscana!!!

Domani posto qualche foto
fede78 ha scritto:
lunedì 9 settembre 2019, 20:19
Ma la centrale geotermica é quel pezzo che si corre di fianco ai tubi
Si Fede78, ci sono dei grossi tubi cromati disseminati attorno alla centrale, ad un certo punto uno forma un arco e attraversa pure la strada.
Il saggio sta zitto
Il genio sa poco
El mona sa tutto!

FZS 1000 Fazer '05 - Transalp 600 '98 - RS 125 Extrema '92

andy3
Junior Member
Junior Member
Messaggi: 23
Iscritto il: lunedì 13 novembre 2017, 15:30
Località: Padova

Re: motogiro "Ai limiti della mucca"

Messaggio da andy3 » martedì 10 settembre 2019, 21:16

..ecco..evidentemente ero tutto concentrato nella guida ..😬...
Ktm 790 Adventure R & Bmw K 1300 R



Perchè ti stupisci se i lunghi viaggi non ti servono, dal momento che porti in giro te stesso?

Avatar utente
Alerampa
Junior Member
Junior Member
Messaggi: 16
Iscritto il: giovedì 24 novembre 2016, 12:25
Località: Candiana (PD)

Re: motogiro "Ai limiti della mucca"

Messaggio da Alerampa » martedì 10 settembre 2019, 21:33

Eri rapito dal TFT della kappona!

P.s. che moto ragassi!

Inviato dal mio Redmi Note 4 utilizzando Tapatalk

Il saggio sta zitto
Il genio sa poco
El mona sa tutto!

FZS 1000 Fazer '05 - Transalp 600 '98 - RS 125 Extrema '92

Avatar utente
regolarista
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 180
Iscritto il: sabato 26 maggio 2018, 20:07
Località: toscana

Re: motogiro

Messaggio da regolarista » martedì 10 settembre 2019, 22:58

La foto del 790R è a qualche chilometro da una centrale che non è quella che hai fatto tu Fede, che ti trovavi sul percorso per enduro racing della Volterra-Follonica. Andy e Ale siete passati vicino ad un'altra centrale ma su altre strade più facili.
fede78 ha scritto:
lunedì 9 settembre 2019, 8:19
Prima caduta con la mucchina?
Si, ma la vitella non cade. Essendo bassa, si svacca indegnamente.
http://www.treccani.it/vocabolario/svaccarsi/

La prossima volta avrò con me una coppia di leve di ricambio, oltre alla solita sacca di attrezzi.
Con il DR non ce n'era bisogno. La nonna non si è mai sognata di rompere una leva quando cadevamo. Al massimo poteva perdere per strada la leva del cambio.
Ex DR 650 RSE - FMI ....... Per ora c'è solo questo c**** di maxiscooter tedesco

Immagine ......... Immagine

▲ Moto da maschi . ... .. . .. ▲ Moto da mammolette

Avatar utente
fede78
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 1880
Iscritto il: giovedì 5 aprile 2007, 0:50
Località: casale sul sile (tv)

Re: motogiro "Ai limiti della mucca"

Messaggio da fede78 » mercoledì 11 settembre 2019, 6:36


Una dura convivenza con la mucchina....

Dai che un po' alla volta vi conoscerete meglio e tutto sarà più facile.

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk

ktm 690 r

Avatar utente
bedok
Member
Member
Messaggi: 74
Iscritto il: domenica 29 aprile 2018, 10:49
Località: imola
Contatta:

Re: motogiro "Ai limiti della mucca"

Messaggio da bedok » giovedì 12 settembre 2019, 18:39

gran bel giro , complimenti
anche al mio cane piace la salsiccia....

Avatar utente
Carlo61
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 630
Iscritto il: venerdì 26 marzo 2010, 9:37
Località: Cassano Magnago (Va)

Re: motogiro

Messaggio da Carlo61 » giovedì 12 settembre 2019, 21:01

regolarista ha scritto:
martedì 10 settembre 2019, 22:58
... Al massimo poteva perdere per strada la leva del cambio.
Allora è un difetto congenito, anche il mio dr650 ha perso la leva del cambio.
Vero Mario :lol:
Suzuki DR600S 1985 100000 km
Suzuki DR650RSE 1991 29000 Km
Vado lento e non mi pento

Avatar utente
dr-58
EnduristaSelvaggio
EnduristaSelvaggio
Messaggi: 867
Iscritto il: mercoledì 5 settembre 2007, 20:27
Località: Veneto

Re: motogiro "Ai limiti della mucca"

Messaggio da dr-58 » venerdì 13 settembre 2019, 8:25

Siii :lol: :lol: :lol:
Poi ha le frecce fragili :lol:
ImmagineImmagine
Le donne sono fatte per essere amate non per essere comprese.

Avatar utente
Carlo61
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 630
Iscritto il: venerdì 26 marzo 2010, 9:37
Località: Cassano Magnago (Va)

Re: motogiro "Ai limiti della mucca"

Messaggio da Carlo61 » venerdì 13 settembre 2019, 17:21

:lol:
Suzuki DR600S 1985 100000 km
Suzuki DR650RSE 1991 29000 Km
Vado lento e non mi pento

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno