Buongiorno

Qui si presentano i nuovi iscritti al forum... avanti il prossimo!

Moderatore: EnduroStradali

Rispondi
Avatar utente
Matteo Harlock
Junior Member
Junior Member
Messaggi: 4
Iscritto il: giovedì 7 maggio 2020, 16:31
Località: Vipiteno

Buongiorno

Messaggio da Matteo Harlock » mercoledì 13 maggio 2020, 11:26

Buongiorno a tutti,
mi chiamo Matteo, ho sempre almeno una moto in garage da quando avevo 16 anni, da 5 sono diventato archeologo e meccanico con una bella 990adv.
Faccio base in Alto Adige dove ormai abito da 6 anni e uso la moto prevalentemente per lunghi viaggi.

Immagine
Capo Finisterre - 2019

Peppet
Junior Member
Junior Member
Messaggi: 37
Iscritto il: lunedì 16 settembre 2019, 18:56
Località: Trento

Re: Buongiorno

Messaggio da Peppet » mercoledì 13 maggio 2020, 12:06

Ciao Matteo, benvenuto.

Curiosità: che gomme monti?

Siamo anche vicini. Io sto a Trento :)

Lamps
Peppe

Inviato dal mio PRA-LX1 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Matteo Harlock
Junior Member
Junior Member
Messaggi: 4
Iscritto il: giovedì 7 maggio 2020, 16:31
Località: Vipiteno

Re: Buongiorno

Messaggio da Matteo Harlock » mercoledì 13 maggio 2020, 12:15

Oddio.. Vicini... Vipiteno-Trento é un bel viaggetto.

Sul 990 ho montato:
Pirelli MT90
Heidenau K60
Mitas E07+
Continental TKC70

Avatar utente
orso-dr
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 848
Iscritto il: giovedì 17 luglio 2014, 18:01
Località: Cassano Magnago

Re: Buongiorno

Messaggio da orso-dr » mercoledì 13 maggio 2020, 20:32

Benvenuto!
Buona manetta!

Avatar utente
fede78
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 2204
Iscritto il: giovedì 5 aprile 2007, 0:50
Località: casale sul sile (tv)

Re: Buongiorno

Messaggio da fede78 » mercoledì 13 maggio 2020, 22:37

Benvenuto! E bella moto!

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk

ktm 690 r

Avatar utente
andreatv
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 841
Iscritto il: mercoledì 29 agosto 2018, 10:33
Località: silea (TV)

Re: Buongiorno

Messaggio da andreatv » mercoledì 13 maggio 2020, 23:03

Benvenuto!
GSX 750 F 1998
DR 600 SN41A 1986
TA XL600V 1991

"Nulla si crea, nulla si distrugge, ma tutto si può rompere se lo si trasforma!"

Avatar utente
ciccio pasticcio
EnduristaSelvaggio
EnduristaSelvaggio
Messaggi: 2157
Iscritto il: mercoledì 21 novembre 2007, 16:40

Re: Buongiorno

Messaggio da ciccio pasticcio » giovedì 14 maggio 2020, 6:27

Benvenuto

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

SBARO MA.....NO IMPARO!!!!!!!
Semper Cancellis!!
Ciao Pupa, Ciao Tonino, Ciao Massimo, Ciao Stefano,Ciao Mario, Ciao Corrado,ci vediamo piu in la.

Goldrake
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 130
Iscritto il: mercoledì 3 giugno 2015, 11:17

Re: Buongiorno

Messaggio da Goldrake » giovedì 14 maggio 2020, 13:14

Archeologo? Ciao collega, benvenuto!
Io lo sono da 10 anni e non ci ho mai lavorato!!!
In che area/epoca ti sei specializzato?

Avatar utente
Matteo Harlock
Junior Member
Junior Member
Messaggi: 4
Iscritto il: giovedì 7 maggio 2020, 16:31
Località: Vipiteno

Re: Buongiorno

Messaggio da Matteo Harlock » giovedì 14 maggio 2020, 19:03

Archeologo nel senso che giro con una moto vecchia di 10 anni e con 110.000km che passa parecchio tempo smontata in garage....

teddy
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 313
Iscritto il: lunedì 24 settembre 2018, 22:19
Località: Pordenone

Re: Buongiorno

Messaggio da teddy » giovedì 14 maggio 2020, 19:35

Matteo Harlock ha scritto:Archeologo nel senso che giro con una moto vecchia di 10 anni e con 110.000km che passa parecchio tempo smontata in garage....
Tse, dilettante Immagine
La mia vecia, fazer 600, ha 20 anni e 230.000 km

Il bmw 650 di giuliano46 250.000 passati.
Tutte e due originali di motore.
Sulla mia ho cambiato sospensioni che a 200.000 erano un poco finite Immagine

Cosa vuoi che siano 10 anni e poco più di 100.000.
Vabbè che la tua è una roba arancione Immagine
WR250R bianca - la picia

Avatar utente
andreatv
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 841
Iscritto il: mercoledì 29 agosto 2018, 10:33
Località: silea (TV)

Re: Buongiorno

Messaggio da andreatv » giovedì 14 maggio 2020, 22:07

Io che uso il dr poi......roba da carbonio14 :roll:
GSX 750 F 1998
DR 600 SN41A 1986
TA XL600V 1991

"Nulla si crea, nulla si distrugge, ma tutto si può rompere se lo si trasforma!"

Goldrake
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 130
Iscritto il: mercoledì 3 giugno 2015, 11:17

Re: Buongiorno

Messaggio da Goldrake » giovedì 14 maggio 2020, 22:10

Matteo Harlock ha scritto:
giovedì 14 maggio 2020, 19:03
Archeologo nel senso che giro con una moto vecchia di 10 anni e con 110.000km che passa parecchio tempo smontata in garage....
:lol: :lol: :lol:
Non avevo capito una cippa!!!

Goldrake
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 130
Iscritto il: mercoledì 3 giugno 2015, 11:17

Re: Buongiorno

Messaggio da Goldrake » giovedì 14 maggio 2020, 22:11

andreatv ha scritto:
giovedì 14 maggio 2020, 22:07
Io che uso il dr poi......roba da carbonio14 :roll:
Ci sono pitture rupestri che raffigurano un dr accanto ai mammut!

Goldrake
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 130
Iscritto il: mercoledì 3 giugno 2015, 11:17

Re: Buongiorno

Messaggio da Goldrake » giovedì 14 maggio 2020, 22:12

teddy ha scritto:
giovedì 14 maggio 2020, 19:35
Matteo Harlock ha scritto:Archeologo nel senso che giro con una moto vecchia di 10 anni e con 110.000km che passa parecchio tempo smontata in garage....
Tse, dilettante Immagine
La mia vecia, fazer 600, ha 20 anni e 230.000 km

Il bmw 650 di giuliano46 250.000 passati.
Tutte e due originali di motore.
Sulla mia ho cambiato sospensioni che a 200.000 erano un poco finite Immagine

Cosa vuoi che siano 10 anni e poco più di 100.000.
Vabbè che la tua è una roba arancione Immagine
Ma che dici!?!? Tutti sanno che a 65.000 km una moto è cotta! :mrgreen:

teddy
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 313
Iscritto il: lunedì 24 settembre 2018, 22:19
Località: Pordenone

Re: Buongiorno

Messaggio da teddy » giovedì 14 maggio 2020, 22:36

Goldrake ha scritto:
andreatv ha scritto:
giovedì 14 maggio 2020, 22:07
Io che uso il dr poi......roba da carbonio14 :roll:
Ci sono pitture rupestri che raffigurano un dr accanto ai mammut!
ImmagineImmagineImmagineImmagine


WR250R bianca - la picia

teddy
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 313
Iscritto il: lunedì 24 settembre 2018, 22:19
Località: Pordenone

Re: Buongiorno

Messaggio da teddy » giovedì 14 maggio 2020, 22:51

Goldrake ha scritto:
teddy ha scritto:
giovedì 14 maggio 2020, 19:35
Matteo Harlock ha scritto:Archeologo nel senso che giro con una moto vecchia di 10 anni e con 110.000km che passa parecchio tempo smontata in garage....
Tse, dilettante Immagine
La mia vecia, fazer 600, ha 20 anni e 230.000 km

Il bmw 650 di giuliano46 250.000 passati.
Tutte e due originali di motore.
Sulla mia ho cambiato sospensioni che a 200.000 erano un poco finite Immagine

Cosa vuoi che siano 10 anni e poco più di 100.000.
Vabbè che la tua è una roba arancione Immagine
Ma che dici!?!? Tutti sanno che a 65.000 km una moto è cotta! :mrgreen:
Guarda se si parla di un 4 cilindri jappo, sei solo alla fine del rodaggio.
Certo comunque la manutenzione va fatta.
Anche se la mia vecia è arrivata lo stesso a 190.000 (quando l'ho presa io) col minimo del minimo fatto al risparmio . Però a quel tempo era proprio un catenaccio : non frenava, la valvola di un carburatore non si apriva tutta, i cuscinetti di sterzo erano segnati e soprattutto le sospensioni finite, ma finite finite, una forcella perdeva olio.
Per scommessa l'ho portata a 200.000 così, solo cambio olio e freni (completi perché le pinze erano mal messe) perché non volevo ammazzarmi.
Solo cercavo di stare sotto i 10.000 giri perché la catena distribuzione faceva rumore anche a caldo Immagine
Siccome a 200.000 c'è arrivata, mi ha fatto simpatia e quindi l'ho fatta sistemare. Ovviamente dal punto di vista economico è stata una pazzia Immagine
Però sentirla girare adesso, salire fino a limitatore senza problemi è un piacere Immagine
Punto ai 250.000 e almeno una pistata seria a rijeka.
Esplodesse lì morirebbe in gloria, invece di finire come tante sorelle (ancora meno sfruttate Immagine) in una pressa.

Gran moto, che purtroppo non ha avuto eredi degne (tra le 600-750) Immagine

PS
Presa per 100 euro perché aveva le z6 (orrore e raccapriccio) nuove Immagine
WR250R bianca - la picia

Goldrake
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 130
Iscritto il: mercoledì 3 giugno 2015, 11:17

Re: Buongiorno

Messaggio da Goldrake » giovedì 14 maggio 2020, 23:38

teddy ha scritto:
giovedì 14 maggio 2020, 22:51
Goldrake ha scritto:
teddy ha scritto:
giovedì 14 maggio 2020, 19:35
Tse, dilettante Immagine
La mia vecia, fazer 600, ha 20 anni e 230.000 km

Il bmw 650 di giuliano46 250.000 passati.
Tutte e due originali di motore.
Sulla mia ho cambiato sospensioni che a 200.000 erano un poco finite Immagine

Cosa vuoi che siano 10 anni e poco più di 100.000.
Vabbè che la tua è una roba arancione Immagine
Ma che dici!?!? Tutti sanno che a 65.000 km una moto è cotta! :mrgreen:
Guarda se si parla di un 4 cilindri jappo, sei solo alla fine del rodaggio.
Certo comunque la manutenzione va fatta.
Anche se la mia vecia è arrivata lo stesso a 190.000 (quando l'ho presa io) col minimo del minimo fatto al risparmio . Però a quel tempo era proprio un catenaccio : non frenava, la valvola di un carburatore non si apriva tutta, i cuscinetti di sterzo erano segnati e soprattutto le sospensioni finite, ma finite finite, una forcella perdeva olio.
Per scommessa l'ho portata a 200.000 così, solo cambio olio e freni (completi perché le pinze erano mal messe) perché non volevo ammazzarmi.
Solo cercavo di stare sotto i 10.000 giri perché la catena distribuzione faceva rumore anche a caldo Immagine
Siccome a 200.000 c'è arrivata, mi ha fatto simpatia e quindi l'ho fatta sistemare. Ovviamente dal punto di vista economico è stata una pazzia Immagine
Però sentirla girare adesso, salire fino a limitatore senza problemi è un piacere Immagine
Punto ai 250.000 e almeno una pistata seria a rijeka.
Esplodesse lì morirebbe in gloria, invece di finire come tante sorelle (ancora meno sfruttate Immagine) in una pressa.

Gran moto, che purtroppo non ha avuto eredi degne (tra le 600-750) Immagine

PS
Presa per 100 euro perché aveva le z6 (orrore e raccapriccio) nuove Immagine
Mi ha fatto piacere leggere la storia ferie vecia, ma il mio era un riferimento al mercato moderno e dei concessionari che considerano una moto si 60.000 km un cesso ambulante buono solo per la differenziata.
C'é gente che vende moto giappe stradali con neanche il rodaggio finito.... :shock: :roll:

PS 100 euro per la moto 1000 per sistemarla!!! :lol: :wink:

teddy
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 313
Iscritto il: lunedì 24 settembre 2018, 22:19
Località: Pordenone

Re: Buongiorno

Messaggio da teddy » venerdì 15 maggio 2020, 7:59

Goldrake ha scritto:
teddy ha scritto:
giovedì 14 maggio 2020, 22:51
Goldrake ha scritto:
Ma che dici!?!? Tutti sanno che a 65.000 km una moto è cotta! :mrgreen:
Guarda se si parla di un 4 cilindri jappo, sei solo alla fine del rodaggio.
Certo comunque la manutenzione va fatta.
Anche se la mia vecia è arrivata lo stesso a 190.000 (quando l'ho presa io) col minimo del minimo fatto al risparmio . Però a quel tempo era proprio un catenaccio : non frenava, la valvola di un carburatore non si apriva tutta, i cuscinetti di sterzo erano segnati e soprattutto le sospensioni finite, ma finite finite, una forcella perdeva olio.
Per scommessa l'ho portata a 200.000 così, solo cambio olio e freni (completi perché le pinze erano mal messe) perché non volevo ammazzarmi.
Solo cercavo di stare sotto i 10.000 giri perché la catena distribuzione faceva rumore anche a caldo Immagine
Siccome a 200.000 c'è arrivata, mi ha fatto simpatia e quindi l'ho fatta sistemare. Ovviamente dal punto di vista economico è stata una pazzia Immagine
Però sentirla girare adesso, salire fino a limitatore senza problemi è un piacere Immagine
Punto ai 250.000 e almeno una pistata seria a rijeka.
Esplodesse lì morirebbe in gloria, invece di finire come tante sorelle (ancora meno sfruttate Immagine) in una pressa.

Gran moto, che purtroppo non ha avuto eredi degne (tra le 600-750) Immagine

PS
Presa per 100 euro perché aveva le z6 (orrore e raccapriccio) nuove Immagine
Mi ha fatto piacere leggere la storia ferie vecia, ma il mio era un riferimento al mercato moderno e dei concessionari che considerano una moto si 60.000 km un cesso ambulante buono solo per la differenziata.
C'é gente che vende moto giappe stradali con neanche il rodaggio finito.... :shock: :roll:

PS 100 euro per la moto 1000 per sistemarla!!! Immagine :wink:
Purtroppo è vero.
Aggiungo che molti arrivano intorno ai 40k e la vendono anche perché ci sarebbe da fare il primo tagliando vero con controllo valvole, la trasmissione è finita e allora per non spendere 1000 euro ne spendono 3-4000 per cambiare moto Immagine

Bon meglio per noi che troviamo mezzi validi a prezzi accessibili Immagine
WR250R bianca - la picia

Avatar utente
Matteo Harlock
Junior Member
Junior Member
Messaggi: 4
Iscritto il: giovedì 7 maggio 2020, 16:31
Località: Vipiteno

Re: Buongiorno

Messaggio da Matteo Harlock » venerdì 15 maggio 2020, 8:25

A 60.000 km magari la moto non è finita, ma le sospensioni si.

Quello è un intervento largamente sottovalutato.
Se hai sospensioni di alto livello, con tutte le regolazioni, se non fai regolarmente manutenzione (pulizia, cambio olio) lavorano peggio di quelle con le cartucce sigillate...

Goldrake
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 130
Iscritto il: mercoledì 3 giugno 2015, 11:17

Re: Buongiorno

Messaggio da Goldrake » venerdì 15 maggio 2020, 8:45

teddy ha scritto:
venerdì 15 maggio 2020, 7:59
Goldrake ha scritto:
teddy ha scritto:
giovedì 14 maggio 2020, 22:51
Guarda se si parla di un 4 cilindri jappo, sei solo alla fine del rodaggio.
Certo comunque la manutenzione va fatta.
Anche se la mia vecia è arrivata lo stesso a 190.000 (quando l'ho presa io) col minimo del minimo fatto al risparmio . Però a quel tempo era proprio un catenaccio : non frenava, la valvola di un carburatore non si apriva tutta, i cuscinetti di sterzo erano segnati e soprattutto le sospensioni finite, ma finite finite, una forcella perdeva olio.
Per scommessa l'ho portata a 200.000 così, solo cambio olio e freni (completi perché le pinze erano mal messe) perché non volevo ammazzarmi.
Solo cercavo di stare sotto i 10.000 giri perché la catena distribuzione faceva rumore anche a caldo Immagine
Siccome a 200.000 c'è arrivata, mi ha fatto simpatia e quindi l'ho fatta sistemare. Ovviamente dal punto di vista economico è stata una pazzia Immagine
Però sentirla girare adesso, salire fino a limitatore senza problemi è un piacere Immagine
Punto ai 250.000 e almeno una pistata seria a rijeka.
Esplodesse lì morirebbe in gloria, invece di finire come tante sorelle (ancora meno sfruttate Immagine) in una pressa.

Gran moto, che purtroppo non ha avuto eredi degne (tra le 600-750) Immagine

PS
Presa per 100 euro perché aveva le z6 (orrore e raccapriccio) nuove Immagine
Mi ha fatto piacere leggere la storia ferie vecia, ma il mio era un riferimento al mercato moderno e dei concessionari che considerano una moto si 60.000 km un cesso ambulante buono solo per la differenziata.
C'é gente che vende moto giappe stradali con neanche il rodaggio finito.... :shock: :roll:

PS 100 euro per la moto 1000 per sistemarla!!! Immagine :wink:
Purtroppo è vero.
Aggiungo che molti arrivano intorno ai 40k e la vendono anche perché ci sarebbe da fare il primo tagliando vero con controllo valvole, la trasmissione è finita e allora per non spendere 1000 euro ne spendono 3-4000 per cambiare moto Immagine

Bon meglio per noi che troviamo mezzi validi a prezzi accessibili Immagine
Assolutamente meglio per noi cercatori di cancelli!

teddy
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 313
Iscritto il: lunedì 24 settembre 2018, 22:19
Località: Pordenone

Re: Buongiorno

Messaggio da teddy » venerdì 15 maggio 2020, 9:03

Matteo Harlock ha scritto:A 60.000 km magari la moto non è finita, ma le sospensioni si.

Quello è un intervento largamente sottovalutato.
Se hai sospensioni di alto livello, con tutte le regolazioni, se non fai regolarmente manutenzione (pulizia, cambio olio) lavorano peggio di quelle con le cartucce sigillate...
Quoto.
Anche questo è un motivo che porta la gente a cambiare mezzo: non fa la manutenzione perché "costa", pian piano si abitua al decadimento di prestazioni e guidabilità. Quando sale su un mezzo nuovo trae subito la conclusione : è ora di cambiare moto, guarda questa come va , non il mio catafalco...
Basterebbe tenere il mezzo in ordine e questo non succederebbe.

Per la cronaca finora non ho trovato un mezzo che mi porti a pensare di cambiare la vecia, relativamente alla guidabilità.
Mi manca di provare un supersportiva vera, però.
Di motore anche sì, ma su strada già corro tropoo...
WR250R bianca - la picia

Avatar utente
andreatv
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 841
Iscritto il: mercoledì 29 agosto 2018, 10:33
Località: silea (TV)

Re: Buongiorno

Messaggio da andreatv » venerdì 15 maggio 2020, 11:57

Supersportive vere? Secondo me bisogna avere una sana dose di masochismo per usare moto del genere.... :shock:
GSX 750 F 1998
DR 600 SN41A 1986
TA XL600V 1991

"Nulla si crea, nulla si distrugge, ma tutto si può rompere se lo si trasforma!"

Avatar utente
Loredana
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 640
Iscritto il: mercoledì 29 ottobre 2014, 12:13
Località: Paderno Dugnano (ma sono di Palermo)

Re: Buongiorno

Messaggio da Loredana » venerdì 15 maggio 2020, 12:53

ciao e benvenuto!

Avatar utente
bedok
Member
Member
Messaggi: 99
Iscritto il: domenica 29 aprile 2018, 10:49
Località: imola
Contatta:

Re: Buongiorno

Messaggio da bedok » mercoledì 20 maggio 2020, 13:21

benvenuto ! anche io ho il k 990 .
la moto logora chi non ce l'ha

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno