Tunisia 2019/2020

Organizzazione di uscite adatte a tutti i tipi di enduro stradali mono/bicilindriche...

Moderatore: EnduroStradali

Rispondi
Avatar utente
jovanni
Junior Member
Junior Member
Messaggi: 30
Iscritto il: lunedì 13 maggio 2019, 18:13
Località: IT

Tunisia 2019/2020

Messaggio da jovanni » venerdì 11 ottobre 2019, 12:42

Causa rinvio altro viaggio che avevo in programma, fine Dicembre 2019 penso di andare a fare un giro in Tunisia. Saremo in due, io e la mia moto.. Se qualcuno è in zona e vuole fare qualche kilometro in compagnia, o anche solo per vedersi e bere un te alla menta, mi contatti qui o in privato.

Arrivo a Tunisi 25/12/2019 Rientro in Italia con la nave che parte da Tunisi il 04/01/2020. Trasferimento veloce fino al Sud dove conto di rimanere in giro per le oasi fino al giorno 02 gennaio per poi risalire verso nord. Giro tranquillo senza ambizioni da rally, volendo da fare anche con passeggero ....70% on road e 30% off road senza roba troppo impegnativa..Moto in assetto da viaggio non racing, quindi con borse rigide e bauletto givi posteriore. Se trovo compagnia, a moto scariche (borse e bagaglio in hotel), possiamo azzardare qualche giro giornaliero più tosto ..monto Gomme Pirelli STR con attrezzatura per riparazione. Pernotti hotel, pranzi in ristoranti senza pretese..

husqvarna100
Junior Member
Junior Member
Messaggi: 19
Iscritto il: sabato 22 ottobre 2011, 16:01
Località: varese

Re: Tunisia 2019/2020

Messaggio da husqvarna100 » domenica 13 ottobre 2019, 17:02

Sei cosi' sicuro di volere girare il sud della Tunisia e vagare per oasi?
Che esperienza hai?
Possiedi dei contatti locali o vai a caso?
Mi risulta che il sud sia vietato agli stranieri non accompagnati da adeguata scorta armata.
Considera che e' diventata una zona pericolosa e vicina a guerre e tensioni varie.
La Tunisia oggi non e' nemmeno una lontana parente di quella di pochi anni fa quando si poteva andare tranquillamente ovunque,il turismo e' scomparso,l'economia e' ferma,ci sono tensioni giornaliere,posti di blocco ovunque--quando cala il sole e' meglio rimanere chiusi in casa o in albergo,
ti parlo del centro/nord che frequento per lavoro e dove ho molti amici (Italiani) che ci lavorano.
Siamo stati piu' volte coinvolti in quello che loro chiamano "bracage" bracconaggio--ti bloccano e ti derubano di tutto cio' che a loro interessa.
Poi se uno ci va ed e' molto fortunato senza che gli succeda nulla quando torna e' capace di dare dei cretini a coloro che lo avevano avvisato.
Non voglio consigliarti di "non andare" ma di essere "mooolto attento"!

Avatar utente
jovanni
Junior Member
Junior Member
Messaggi: 30
Iscritto il: lunedì 13 maggio 2019, 18:13
Località: IT

Re: Tunisia 2019/2020

Messaggio da jovanni » domenica 13 ottobre 2019, 21:03

il giro che faccio è soft e non vado a sud dell oasi di Ksar Ghilane. Non sono necessarie autorizzazioni e guide per l'itinerario che ho in programma. Non vado in cerca di vita notturna e la sera dopo una giornata di moto ceno e vado a nanna. Conosco gli hotel dove mi fermerò perché ci sono stato altre volte. Per quanto riguarda il turismo, a giudicare dai biglietti nave quasi esauriti e dagli hotel dove ci sono difficoltà a trovare camere, non mi sembra ci sia tutta questo blocco. Ad ogni modo,personalmente, preferisco andare sotto natale nel sud Tunisia che a Berlino o Parigi..se non sbaglio sotto natale a Berlino, causa attentati, i morti si contavano a decine due anni fa. Non voglio convincere nessuno ma se qualcuno, come me, è in zona e ha il piacere di fare qualche kilometro in compagnia no problem. Sto seguendo con attenzione l'evoluzione della situazione politica a seguito nuove recenti elezioni ma pare tutto sia ok per ora..ad ogni modo grazie per i tuoi consigli

Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk





Gian
EnduristaSelvaggio
EnduristaSelvaggio
Messaggi: 3862
Iscritto il: domenica 14 maggio 2006, 22:35
Località: padova
Contatta:

Re: Tunisia 2019/2020

Messaggio da Gian » domenica 13 ottobre 2019, 23:15

husqvarna100 ha scritto:
domenica 13 ottobre 2019, 17:02
Sei cosi' sicuro di volere girare il sud della Tunisia e vagare per oasi?
Che esperienza hai?
Possiedi dei contatti locali o vai a caso?
Mi risulta che il sud sia vietato agli stranieri non accompagnati da adeguata scorta armata.
Considera che e' diventata una zona pericolosa e vicina a guerre e tensioni varie.
La Tunisia oggi non e' nemmeno una lontana parente di quella di pochi anni fa quando si poteva andare tranquillamente ovunque,il turismo e' scomparso,l'economia e' ferma,ci sono tensioni giornaliere,posti di blocco ovunque--quando cala il sole e' meglio rimanere chiusi in casa o in albergo,
ti parlo del centro/nord che frequento per lavoro e dove ho molti amici (Italiani) che ci lavorano.
Siamo stati piu' volte coinvolti in quello che loro chiamano "bracage" bracconaggio--ti bloccano e ti derubano di tutto cio' che a loro interessa.
Poi se uno ci va ed e' molto fortunato senza che gli succeda nulla quando torna e' capace di dare dei cretini a coloro che lo avevano avvisato.
Non voglio consigliarti di "non andare" ma di essere "mooolto attento"!
mah, io ho amici come @Andrea3112 che vanno normalmente a Douz Tembaine e Ain Audette e lì non credo ci siano problemi :wink: :wink:
DRZ400E-Africa Twin 650-TE610


Una volta all’anno, visita un posto dove non sei mai stato prima!

husqvarna100
Junior Member
Junior Member
Messaggi: 19
Iscritto il: sabato 22 ottobre 2011, 16:01
Località: varese

Re: Tunisia 2019/2020

Messaggio da husqvarna100 » lunedì 14 ottobre 2019, 9:21

Le navi sono molto utilizzate dai Tunisini che ritornano a casa per le feste e/o a trovare i parenti.
Quanto agli alberghi ed al turismo si assiste a una desolazione totale,moltissimi sono chiusi ed abbandonati,gli altri si arrabattono come possono
con turisti dell'est o/e Libici ed Algerini--il turismo ricco Europeo e' scomparso.Da fuori sembra che nulla sia cambiato ma e' solo facciata.
Reggono solo alcuni Hotel di altissimo livello dove pero' si ha la sensazione di vivere in prigione--guardie in ogni angolo,sembrano dei campi di
prigionia.
Come e' scomparso tutto l'indotto che girava attorno al turismo,basta andare in qualsiasi mercato centrale cittadino dove circolano ormai solo
Tunisini per rendersi conto della differenza.
L'industria e' in grossa difficolta',l'agricoltura non riesce a decollare,vendono i datteri,l'olio(sono tra i maggiori produttori mondiali) ma solo
come materia prima che viene poi lavorata in Italia e Spagna e spacciata come nazionale.
Il Tunisino(parlo del Tunisino normale) e' alla frutta ed e' spesso costretto a comportarsi come non avrebbe mai fatto solo pochi anni fa.
Per conoscere una nazione bisogna viverci,il turista transita nella strada importante e non si rende conto della realta giornaliera e delle
difficolta' di chi ci vive.
Con il "sentito dire" non si va lontani e (mi ripeto) se si e' fortunati si tende a sottovalutare e sminuire i consigli altrui.
Non vi dico di "non andarci"ma di avere una attenzione che solo pochi anni fa non era necessaria.

Avatar utente
jovanni
Junior Member
Junior Member
Messaggi: 30
Iscritto il: lunedì 13 maggio 2019, 18:13
Località: IT

Re: Tunisia 2019/2020

Messaggio da jovanni » lunedì 14 ottobre 2019, 12:30

Sicuramente i tempi non sono più quelli di una volta in Tunisia e in tutto il mondo. . Con le primavere arabe tutti gli equilibri di potere nel Nord Africa sono saltati e ci sono molti "cani sciolti" in giro che delinquono. Quindi, in sostanza, la Tunisia è diventata come il resto del mondo. Roma Termini o Corviale, Milano stazione centrale o zona Quarto oggiaro, Napoli Scampia, Palermo ZEN per me sono molto più pericolose di qualsiasi zona della Tunisia. La verità e che se si sceglie di visitare certi paesi bisogna adeguarsi ai problemi del momento e considerare i rischi a cui si va incontro. valutati i rischi poi ognuno decide sulla base delle proprie esperienze e sulla base di di quanto e se vuole prendersi qualche rischio. In Tunisia anni 80 i rischi e problemi erano di diversa natura: stato delle strade, sanitari, comunicazione, approvvigionamento carburante e roba del genere. Oggi ci sono i problemi dei nostri tempi con relativi rischi, quindi odio razziale/religioso, terrorismo, disordini sociali...per fare un un'esempio negli anni 80 se ti perdevi nel deserto a soli 20 km da Douz, o cadevi e ti rompevi, eri un uomo morto. Oggi 2019 con un Garmin InReach che costa 400 euro oltre al gps hai il servizio SOS satellitare Iridium che invia con un "clic" coordinate esatte di dove sei inguaiato ( al polo nord, in mezzo Oceano Pacifico, in cima all Everest..ovunque nel globo ) al centro soccorso internazionale e un SMS a 10 cellulari di amici e parenti. Cambiano i tempi cambiano i rischi..
Sono stato week end scorso a Carrara a vedere fiera 4x4 e li tutti i tour operator di viaggi off road hanno un calendario di partenze Tunisia operativo per Ottobre, Novembre, Dicembre e Natale-capo d'anno molti hanno già il sold out. Ti ringrazio nuovamente per i tuoi consigli e al rientro sarà mia cura aggiornare il forum con notizie fresche di quello che saranno state le mie impressioni al riguardo.

Ultima modifica di jovanni il lunedì 14 ottobre 2019, 12:30, modificato 2 volte in totale.

Gian
EnduristaSelvaggio
EnduristaSelvaggio
Messaggi: 3862
Iscritto il: domenica 14 maggio 2006, 22:35
Località: padova
Contatta:

Re: Tunisia 2019/2020

Messaggio da Gian » lunedì 14 ottobre 2019, 19:46

Credo che anche il nostro @Inqui che c'è stato pochi mesi fa possa dire una parola in piazza :wink:
DRZ400E-Africa Twin 650-TE610


Una volta all’anno, visita un posto dove non sei mai stato prima!

Avatar utente
dario
Member
Member
Messaggi: 62
Iscritto il: lunedì 19 novembre 2007, 17:42

Re: Tunisia 2019/2020

Messaggio da dario » martedì 15 ottobre 2019, 15:04

Io ci andrò il 26 ottobre direzione Douz e dintorni.. vi sapró dire com'è (se torno) :p

Avatar utente
jovanni
Junior Member
Junior Member
Messaggi: 30
Iscritto il: lunedì 13 maggio 2019, 18:13
Località: IT

Re: Tunisia 2019/2020

Messaggio da jovanni » martedì 15 ottobre 2019, 15:12

dario ha scritto:Io ci andrò il 26 ottobre direzione Douz e dintorni.. vi sapró dire com'è (se torno) :p
Ciao Dario, sai già dove dormirai in zona Douz? Di solito io vado alla Maison dei viaggiatori di Stefano l'italiano che vive lì. Questa volta vorrei cambiare e andare al Mouradi di Douz ma è da un po che non ci vado. Quando torni aggiornami su dove avrai dormito cosi ho piu elementi per decidere..
Grazie

Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Inqui
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 324
Iscritto il: sabato 3 dicembre 2016, 2:14
Località: Treviso

Re: Tunisia 2019/2020

Messaggio da Inqui » mercoledì 16 ottobre 2019, 12:10

Gian ha scritto:
lunedì 14 ottobre 2019, 19:46
Credo che anche il nostro @Inqui che c'è stato pochi mesi fa possa dire una parola in piazza :wink:
Come dice @Gian, sono stato in Tunisia questo marzo scorso.
Capo branco, Andrea Accordino, che come ogni anno fa due puntatine a marzo e a novembre.
Dopo lo sbarco serale a Tunisi la prima notte l’abbiamo passata ad Hammamet all’Hotel Nesrine (preciso che tutti i posti sono ben conosciuti da Andrea). Da qui il lungo trasferimento verso Douz con base al “20mars” dove puoi parcheggiare le moto nel cortile interno.
Poi il giro, per la maggior parte in piste secondarie, passando per Cafè di Parc, Ksar Ghilane, Zmela, camping Ain Essebat, poi Chenini, Tatatuine, Ksar Hallouf, Medenine, Matmata, e poi ritorno verso nord…..
Devo dire che mi sono trovato benissimo con la gente locale che era molto disponibile e cortese, la polizia comunque era molto presente e solo una volta ci ha bloccato su una pista vietandoci di proseguire in quella direzione e deviandoci altrove.
Da parte mia esperienza più che positiva da ripetere l’anno prossimo.

Gian
EnduristaSelvaggio
EnduristaSelvaggio
Messaggi: 3862
Iscritto il: domenica 14 maggio 2006, 22:35
Località: padova
Contatta:

Re: Tunisia 2019/2020

Messaggio da Gian » venerdì 18 ottobre 2019, 11:01

DRZ400E-Africa Twin 650-TE610


Una volta all’anno, visita un posto dove non sei mai stato prima!

Avatar utente
dario
Member
Member
Messaggi: 62
Iscritto il: lunedì 19 novembre 2007, 17:42

Re: Tunisia 2019/2020

Messaggio da dario » venerdì 18 ottobre 2019, 22:59

Per jovanni:
Non so dove andremo a dormire, ci affidiamo ad un "veterano" ed in base a come ci comporteremo io e un altro neofita di deserto, ci condurrà verso un posto o l'altro.


P.s. qualcuno di voi ha mai fatto l'autentica della firma per la delega a condurre la moto all'estero?
Inteso quando non si è proprietari del mezzo

Avatar utente
jovanni
Junior Member
Junior Member
Messaggi: 30
Iscritto il: lunedì 13 maggio 2019, 18:13
Località: IT

Re: Tunisia 2019/2020

Messaggio da jovanni » sabato 19 ottobre 2019, 0:11

È un po piccola..è la delega multilingue che usa L' ACI.. A volte ti chiedono autentica notarile a volte no. Per regola dovrebbe essere autenticata per tutti i paesi extracomunitari.
Comunque basta che digiti " delega per condurre veicolo all'estero" Google ti propone diversi esempi pronti a compilare e stampare..




.Immagine

Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk



husqvarna100
Junior Member
Junior Member
Messaggi: 19
Iscritto il: sabato 22 ottobre 2011, 16:01
Località: varese

Re: Tunisia 2019/2020

Messaggio da husqvarna100 » sabato 19 ottobre 2019, 10:41

Il mezzo (auto o moto) vi vengono scritti sul passaporto in entrata e controllati all'uscita--sono moolto severi ed attenti.
All'uscita non vi fanno uscire dalla Tunisia se non accompagnati dai vostri mezzi.Tutti i vostri mezzi.
Io ci andavo con fuoristrada carrello e due moto--mi riempivano due pagine di passaporto.
Un amico e' rimasto settimane al porto fino a quando non sono riusciti a rintracciare il suo fuoristrada rubato.
E' stato costretto a caricare la carcassa sulla nave ed a riportarla in Italia.
Il classico (mi si ferma la moto in mezzo al deserto e l'abbandono ) non funziona in Tunisia.
Sono mooolto severi--e' un reato penale--si va in galera--che non e' quella Italiana.

Avatar utente
jovanni
Junior Member
Junior Member
Messaggi: 30
Iscritto il: lunedì 13 maggio 2019, 18:13
Località: IT

Re: Tunisia 2019/2020

Messaggio da jovanni » sabato 19 ottobre 2019, 13:48

Tranquillo io non vado in Tunisia per abbandonare la moto. E anche se mi dovesse accadere qualcosa la moto me la riporto a casa, come già è successo altre volte..ultima un paio di anni fa. Caduto rovinosamente (per fortuna a fine giro) zona oasi di montagna con risultati drammatici: clavicola rotta, dito fratturato e moto KO. Riguardo severità della dogana, durante le svariate volte in cui ho fatto dogana a La Goulette o Taleb Larbi ( frontiera con Algeria) non ho mai riscontrato particolari problemi..sempre funzionari gentili, veloci e disponibili..Secondo la mia esperienza spesso dipende anche da come ci si rapporta umanamente con le autorità del posto. Cmq grazie sempre per i tuoi consigli

Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk



husqvarna100
Junior Member
Junior Member
Messaggi: 19
Iscritto il: sabato 22 ottobre 2011, 16:01
Località: varese

Re: Tunisia 2019/2020

Messaggio da husqvarna100 » sabato 19 ottobre 2019, 14:48

Jovanni e' un peccato che non ci si sia conosciuti qualche anno fa per fare qualche giro assieme(quando si potevano fare in tranquillita').
Mi sono girato tutti i deserti del nord Africa--prima in fuoristrada e poi in moto e fuoristrada.
Ora non mi sento piu' tranquillo e siccome il fine e' divertirsi in tranquillita' --se non sono tranquillo non mi diverto piu'.
Quanto ai funzionari gentili,veloci e disponibili e' vero ma solo con i turisti Europei nel tentativo di recuperare un poco di turismo, dovresti avere a che fare con la burocrazia locale un incubo--sorridenti,carini ma ti prendono per i fondelli.
Il tutto vanificato dalla realta',un paio di giorni fa e' stato ucciso un turista Francese con un ritorno mediatico negativo pazzesco.

Avatar utente
jovanni
Junior Member
Junior Member
Messaggi: 30
Iscritto il: lunedì 13 maggio 2019, 18:13
Località: IT

Re: Tunisia 2019/2020

Messaggio da jovanni » sabato 19 ottobre 2019, 15:20

Bene allora sappiamo tutti e due di cosa parliamo. Anche per me la musica non è più la stessa però cerco di fare ancora qualche vacanzina off road. Ho qualche annetto sulle spalle e anche qualche km.. la mia prima volta in Tunisia c'era ancora Bourghiba..poi venne Ben Ali e poi ci furono le rivoluzioni..conosco benino la storia e situazione della Tunisia. Ho iniziato prestino a girare in terra d'Africa.. prima volta in Mauritania asfalto finiva poco dopo Dakla e si faceva ( causa guerra Polisario) il convoglio con i caschi blu ONU per andar giù a Noadibou..ora è tutto asfalto e tutto con copertura telefonica cellulare connessione dati compresa...pensa te.
Come ho già scritto questo giro è un ripiego perché l'idea era di trovare un paio di moto per tornare in Mauritania ma nulla da fare..quindi piuttosto che stare a casa per le festa di fine anno vado a fate un giro super soft con maxienduro in allestimento molto turistico e carica, nulla di estremo...e forse ( ultime news) viene pure la donna !

Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk



africa96
Junior Member
Junior Member
Messaggi: 36
Iscritto il: giovedì 28 gennaio 2016, 9:08

Re: Tunisia 2019/2020

Messaggio da africa96 » sabato 19 ottobre 2019, 15:35

Sono interessato. Ti ho scritto mp

Avatar utente
Inqui
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 324
Iscritto il: sabato 3 dicembre 2016, 2:14
Località: Treviso

Re: Tunisia 2019/2020

Messaggio da Inqui » martedì 5 novembre 2019, 14:19

Allora......
lunedì prossimo parto per 8 giorni in Tunisia.....
però vado in compagnia e questa volta in aereo.... poi solito tour in fuoristrada...

a fine dicembre però (salvo ferie) ritorno, :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: questa volta in moto! dal 27-28 dicembre al 10 gennaio circa.... penso si passerà più o meno per gli stessi posti del marzo scorso, con qualche divagazione......

Avatar utente
andreatv
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 588
Iscritto il: mercoledì 29 agosto 2018, 10:33
Località: silea (TV)

Re: Tunisia 2019/2020

Messaggio da andreatv » martedì 5 novembre 2019, 14:50

La moto la spedisci o la noleggi lì?
GSX 750 F 1998
DR 600 SN41A 1986

"Nulla si crea, nulla si distrugge, ma tutto si può rompere se lo si trasforma!"

Avatar utente
Inqui
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 324
Iscritto il: sabato 3 dicembre 2016, 2:14
Località: Treviso

Re: Tunisia 2019/2020

Messaggio da Inqui » martedì 5 novembre 2019, 15:07

andreatv ha scritto:
martedì 5 novembre 2019, 14:50
La moto la spedisci o la noleggi lì?
Carrello fino a Civitavecchia, poi moto e nave.....

Gian
EnduristaSelvaggio
EnduristaSelvaggio
Messaggi: 3862
Iscritto il: domenica 14 maggio 2006, 22:35
Località: padova
Contatta:

Re: Tunisia 2019/2020

Messaggio da Gian » martedì 5 novembre 2019, 15:56

Inqui ha scritto:
martedì 5 novembre 2019, 14:19
Allora......
lunedì prossimo parto per 8 giorni in Tunisia.....
però vado in compagnia e questa volta in aereo.... poi solito tour in fuoristrada...

a fine dicembre però (salvo ferie) ritorno, :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: questa volta in moto! dal 27-28 dicembre al 10 gennaio circa.... penso si passerà più o meno per gli stessi posti del marzo scorso, con qualche divagazione......
maldido! sempre con Andrea3112?
DRZ400E-Africa Twin 650-TE610


Una volta all’anno, visita un posto dove non sei mai stato prima!

Avatar utente
Inqui
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 324
Iscritto il: sabato 3 dicembre 2016, 2:14
Località: Treviso

Re: Tunisia 2019/2020

Messaggio da Inqui » martedì 5 novembre 2019, 16:15

Gian ha scritto:
martedì 5 novembre 2019, 15:56
Inqui ha scritto:
martedì 5 novembre 2019, 14:19
Allora......
lunedì prossimo parto per 8 giorni in Tunisia.....
però vado in compagnia e questa volta in aereo.... poi solito tour in fuoristrada...

a fine dicembre però (salvo ferie) ritorno, :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: questa volta in moto! dal 27-28 dicembre al 10 gennaio circa.... penso si passerà più o meno per gli stessi posti del marzo scorso, con qualche divagazione......
maldido! sempre con Andrea3112?
settimana prossima con morosa....
capodanno con Endriu!!!!!

Avatar utente
andreatv
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 588
Iscritto il: mercoledì 29 agosto 2018, 10:33
Località: silea (TV)

Re: Tunisia 2019/2020

Messaggio da andreatv » martedì 5 novembre 2019, 17:20

Ahhh non avevo capito.....pensavo che andassi in moto anche la prossima settimana :D
GSX 750 F 1998
DR 600 SN41A 1986

"Nulla si crea, nulla si distrugge, ma tutto si può rompere se lo si trasforma!"

Avatar utente
fede78
Senior Member
Senior Member
Messaggi: 2000
Iscritto il: giovedì 5 aprile 2007, 0:50
Località: casale sul sile (tv)

Re: Tunisia 2019/2020

Messaggio da fede78 » martedì 5 novembre 2019, 17:47

Si può bannare inqui dal forum?
Sempre in giro!!
Buon viaggio e buon divertimento e metti qualche foto per farci un po' di sana invidia....

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk

ktm 690 r

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno